Tra gli scaffali delle librerie, on-line o in aula si trovano decine di corsi di scrittura creativa, ma quanti sono veramente all’altezza delle aspettative di chi ne usufruisce? Per venire in contro alle esigenze di scrittori emergenti, che si sentono smarriti nella vastità del mondo editoriale, Jacopo Lupi ha ideato un metodo di scrittura che è quasi rivoluzionario. Il suo manuale, che da poco tempo ha visto le stampe, si intitola Scrivo creativo. Diventa uno scrittore con il metodo PMQ.

Cosa sia il metodo PMQ ce lo spiega nelle prime pagine: «PMQ, acronimo di Pratico, Mappe Mentali e Quantico, è il metodo che sta alla base del Progetto Scrivo Creativo. Frutto di anni di studio e soprattutto sperimentato da decine di autori emergenti che hanno trasformato da subito la propria scrittura. Parte da una base di teoria, segreti e soprattutto pratica e attraverso un preciso percorso di esercizi, da svolgere necessariamente in ordine e seguendo tutte le direttive necessarie per comprenderli al meglio, portano lo scrittore passo dopo passo a migliorare sensibilmente la propria scrittura».

Il metodo PMQ, dunque, si basa su regole precise e pratiche e non solo teoriche, ma soprattutto fornisce tutti gli strumenti necessari allo scrittore per mettere in atto la sua creatività. «È necessario prendersi il tempo giusto per seguire questo affascinante viaggio e avere a portata di mano sempre un foglio e una penna, o un quaderno, dove prendere appunti e svolgere gli esercizi». L’esercizio e la pratica sono alla base di tutto, solo con la costanza e la giusta guida lo scrittore potrà raggiungere gli obiettivi sperati. Dopo una prima parte, costituita da quindici capitoli in cui Lupi fornisce gli elementi necessari per sviluppare la trama e alimentare la creatività, si passa alla seconda parte: «la seconda fase lavora con le mappe mentali e va a fissare i vari segreti e le varie tecniche affinché diventino parte integrante di te e affinché tu possa sempre poterle utilizzare e riportare alla memoria ogni qual volta ti serviranno. Le mappe mentali aiuteranno a sviluppare la memoria ma soprattutto imparerai a usarle e a crearle, così da poterle sfruttare a tuo vantaggio nella stesura del tuo libro, nello studio e nella vita».

La terza parte è forse quella più complessa, ma una volta acquisite le competenze della prima e seconda fase non sarà difficile approcciarsi ad essa. «La terza parte è la parte quantica, che sfrutta il potere del tuo cervello per farti sprigionare innanzitutto la creatività sopita, ma renderti consapevole delle tue qualità, di quello che puoi fare e quello che puoi diventare ma non solo. Ti mostrerà come anche la scrittura può essere influenzata dalla fisica quantistica e sedurrai con le parole».

Quest’ultima fase rappresenta sicuramente la parte più delicata, poiché insegna le tecniche per sedurre il lettore attraverso le parole. Il manuale non finisce qui. Al suo interno troviamo un capitolo bonus dedicato alle tecniche di scrittura del thriller, il genere forse più amato dai lettori e un link dal quale si potrà scaricare gratuitamente un volume di esercizi creativi. Jacopo Lupi con il suo manuale ci fornisce una valida guida alla scrittura e il suo metodo, come lui stesso scrive, «è l’unico a dare completezza al processo di scrittura perché va a colpire la sfera creativa, della memoria, della ripetizione che crea abitudini vincenti, della tecnica vera e propria ma soprattutto della pratica costante che va a migliorare e far esplodere la tua scrittura».

 

Contatti:
https://jacopolupi.it
https://www.yndy.it
https://www.youtube.com/user/Luja85
https://www.facebook.com/jacopolupieditore/
https://www.facebook.com/Lupieditore-721656154628305/
https://www.instagram.com/lupi_editore/?hl=it

Link di vendita

Titolo: Scrivo creativo. Diventa uno scrittore con il metodo PMQ

Autore: Jacopo Lupi

Genere: Manuale di scrittura

Casa Editrice: Self-publishing (Bookness)

Pagine: 311

Prezzo: 17,90 €

Codice ISBN: 978-10-765-79-751