Ozark 4, data e ora di uscita, trailer, trama e tutto quello che devi sapere sul thriller di Netflix

811

I fan della serie di successo di Netflix Ozark hanno atteso pazientemente l’arrivo della quarta e ultima stagione e ci siamo quasi. La prima metà della stagione finale, Ozark 4 arriva sui nostri schermi proprio adesso, a gennaio 2022 con sette episodi.

Ozark 4

Abbiamo visto il primo trailer della prossima stagione nel settembre 2021, che mostra Marty Byrde (Jason Bateman) e Wendy (Laura Linney) nella residenza di Navarro dopo l’omicidio di Helen Pierce, con la coppia che fa del suo meglio per lavare le budella dell’avvocato morto dai loro vestiti.
Un secondo trailer ha dato ai fan un altro sguardo all’oscurità che circonda la storia.

L’ultimo trailer completo – che ovviamente abbiamo messo nell’articolo – è ancora più esplosivo e mostra l’armageddon per i nostri personaggi preferiti.

Mentre i fan saranno indubbiamente tristi dal fatto che lo show trovi la sua conclusione dopo quattro stagioni, è comunque destinato a uscire con il botto, come promesso dallo stesso Bateman, che ha detto ai fan nel 2020 non sarebbero rimasti delusi dal finale di stagione.

“So dove tutto finirà”, ha detto, “Le specifiche che portano ad esso, non ho torchiato Mundy. Ma ero interessato alla grande domanda a cui ha l’opportunità di rispondere: La faranno franca o pagheranno il prezzo delle loro azioni?”. Ha aggiunto: “Cosa vuole comunicare al pubblico sulle conseguenze di ciò che i Byrdes hanno fatto – o la loro mancanza?

“Abbiamo avuto delle grandi conversazioni su questo, e lui ha davvero delle buone idee al riguardo. In particolare, quello che succede alla fine dell’ultimo episodio: è fantastico”. Accanto a Bateman e Linney, Sofia Hublitz e Skylar Gaertner porteranno a termine una volta per tutte il popolare crime drama. Anche Julia Garner tornerà nel suo ruolo preferito dai fan come Ruth Langmore, dopo il conto in sospeso con Marty e Wendy della scorsa stagione.

Si pentiranno di averla incrociata? Inoltre, personaggi come Ali Stroker e Veronica Falcón si uniranno allo show per la stagione d’addio, così come il rapper Killer Mike, che farà un cameo inaspettato.

Continuate a leggere per tutto quello che sappiamo su Ozark 4, comprese le informazioni sulla data di uscita, quali membri del cast torneranno e le nostre teorie sui prossimi episodi.

Ozark 4, data e ora di uscita

Ozark 4 parte 1 arriverà su Netflix UK venerdì 21 gennaio 2022 alle 9 del mattino. La nuova stagione sarà divisa in due parti, con un totale di 14 episodi che andranno in onda tutti nel 2022.

Il cast e la troupe hanno terminato le riprese della serie nell’ottobre 2021 dopo aver iniziato quasi un anno prima. Jason Bateman, star dello show e regista vincitore di un Emmy, ha rivelato in un’intervista che la produzione è iniziata nel novembre 2020, con misure di sicurezza contro la pandemia.

“Inizieremo il 9 novembre. Tutto si sta muovendo bene verso e siamo molto fiduciosi delle linee guida e dei protocolli che seguiremo. Abbiamo tonnellate di consulenti, e stiamo imparando molto dalle altre produzioni”.

Un portavoce della casa di produzione MRC ha aggiunto: “La salute e la sicurezza della nostra famiglia Ozark è la nostra prima priorità. Il nostro team ha affrontato il ritorno alla produzione con il mandato di rispettare le linee guida delineate dal CDC, dai funzionari governativi e da altri; e ci aspettiamo che i nostri protocolli si evolvano man mano che impariamo dall’industria e dalle nostre stesse produzioni”.

“Mentre puntiamo al ritorno, stiamo lavorando con i sindacati, i funzionari sanitari, i nostri consulenti e Netflix sulle nostre linee guida e protocolli di sicurezza COVID. Dopo le approvazioni dei nostri partner e l’implementazione della sicurezza richiesta in questo nuovo ambiente, stiamo puntando a una data di inizio a novembre”.

Ozark 4

Il trailer di Ozark 4

Un trailer completo per Ozark stagione 4 è stato svelato esattamente giovedì 6 gennaio 2022. Il nuovo filmato mostra che Marty e Wendy affronteranno alcune pericolose minacce nella prossima prima metà della stagione. Si vedono anche alcune scene ricche di azione tra cui incidenti d’auto, scontri violenti e brutte minacce.

Il trailer completo segue i teaser trailer rilasciati l’anno scorso, ma questo ci dà il miglior sguardo ai prossimi episodi. Riusciranno i nostri personaggi preferiti a sopravvivere?

Ozark 4 è davvero la stagione finale?

Sì, Ozark 4 è la stagione finale dello show. Netflix ha confermato che la quarta stagione è il capolinea, ma sembrano contenti di rendere il finale un vero evento televisivo.  Finire alla quarta stagione sembra essere una leggera variazione rispetto al piano originale accennato dallo showrunner Chris Mundy, che in precedenza ha suggerito che lo show potrebbe andare avanti più a lungo.

“Abbiamo sempre parlato di cinque stagioni”, ha detto, “Potrebbero essere quattro, potrebbero essere sette… ma ci è sempre sembrato un buon numero”.
Ad un panel dei SAG Awards, tuttavia, il cast ha detto che ha senso che la serie si concluda con la quarta stagione prima di rovinare tutto andando troppo oltre.

L’attore Felix Solis, Omar Navarro, ha detto, “Tutte le cose buone devono finire. Questo è un buon lavoro che deve finire. Non vogliamo aspettare che non sia buono per farlo finire”.

Anche se lo showrunner Chris Mundy aveva precedentemente detto che aveva “sempre parlato di cinque stagioni”, da allora ha espresso il suo entusiasmo nel concludere – e rendere giustizia – alla saga della famiglia Byrde nella quarta stagione estesa.

L’acclamato crime drama promette di portare la relazione criminale della famiglia Byrde con il cartello della droga Navarro ad una drammatica e “grande” conclusione. Parlando della stagione finale estesa, Mundy ha anche detto, “Sapere che è la fine e scrivere fino alla fine è davvero utile. Ma avere un po’ più di tempo per raccontarlo è fantastico, onestamente”.

Ozark 4

Ci troviamo nel cast della quarta stagione?

Sembra che il nucleo del cast di Ozark ritornerà – basandosi principalmente su chi è ancora vivo. Jason Bateman guida il cast di Ozark come Marty Byrde, con Laura Linney come Wendy Byrde. Possiamo anche aspettarci di vedere di più loro figlia Charlotte (Sofia Hublitz) e il figlio Jonah (Skylar Gaertner).

Altri membri chiave del cast includono Julia Garner come Ruth Langmore, Charlie Tahan come Wyatt Langmore, Lisa Emery come Darlene Snell e Felix Solis come il boss del cartello Omar Navarro. I fan possono anche aspettarsi che un candidato all’Oscar si unisca al cast della quarta stagione di Ozark.

Bruce Davison si unirà al cast, interpretando il ruolo ricorrente del senatore Randall Schafer, che viene descritto come “un potente senatore in pensione dell’Illinois abituato a fare le cose a modo suo”, ma che può essere comprato al giusto prezzo…

L’introduzione del personaggio suggerisce che la famiglia Byrde ha posto le sue aspirazioni in alto in questa stagione – ma con ogni alto arriva un basso, come abbiamo imparato dalle stagioni precedenti.
Damian Young interpreterà Jim Rattelsdorf nei nuovi episodi, mentre Nelson Bonilla interpreta il ruolo di Nelson.

Anche Veronica Falcón e Ali Stroker sono state scritturate, rispettivamente nel ruolo di Camila Elizonndro (un’aspirante boss del cartello) e Charles-Ann (una vecchia amica di Ruth).

L’introduzione del personaggio di Falcón in particolare parla di un potenziale nuovo alleato (o nemico, a seconda di come si svilupperanno le cose) per la famiglia Byrde: Camila Elizonndro, le cui ambizioni potrebbero superare quelle di suo fratello, il leader del cartello della droga Omar Navarro (Felix Solis).
Resta da vedere se alcuni dei personaggi di supporto faranno ancora parte della storia, come l’agente speciale dell’FBI Maya Miller (Jessica Frances Dukes), Frank Cosgrove Sr (John Bedford Lloyd) o Sam Dermody (Kevin L Johnson).

Naturalmente non vedremo più Helen Pierce (Janet McTeer) dopo che Omar l’ha fatta uccidere; né vedremo più Ben Davis (Tom Pelphrey) dopo la sua morte prematura o la terapista di Marty e Wendy, Sue (Marylouise Burke) che ha incontrato un destino simile.

Nonostante sia la stagione finale, Ozark sta ancora aggiungendo un sacco di nuovi personaggi – con Jessica Frances Dukes che, durante un panel ai SAG Awards, ha dichiarato, “finalmente vedremo personaggi che finora sono stati solo menzionati per nome”.

Si dice che il rapper Killer Mike farà un cameo inaspettato in una scena accanto all’appassionata di rap Ruth Langmore (interpretata da Julia Garner), che si trova nel suo “punto più basso” dopo la morte shock della terza stagione.

la trama della quarta stagione di Ozark

La fine della terza stagione ha visto Marty e Wendy Byrde lavorare più strettamente che mai con il cartello Navarro, dopo che il boss del crimine Omar Navarro ha annunciato che questo era l’inizio di una maggiore cooperazione tra loro tre. I Byrdes avevano conquistato Navarro lavorando (brevemente) con l’FBI per porre fine alla guerra tra bande abbattendo il cartello rivale dei Lagunas.

Ci aspettiamo anche di vedere di più su Ruth e la sua decisione di tagliare i legami con i Byrdes – come andranno le cose per lei, Darlene e la KC Mob?

La quarta stagione potrebbe anche esaminare la decisione di Wendy di lasciar morire suo fratello Ben e quali effetti potrebbe avere su di lei e sul resto della sua famiglia – in particolare Jonah Byrde, che ha preso male la morte di suo zio.

Resta da vedere esattamente cosa accadrà nella quarta stagione, ma ci sono molte storyline non finite da riprendere! Lo sceneggiatore principale dello show, Craig Mundy, ha detto, “Penso che si tratterà di capire se i Byrdes possono trasformare il più grande errore della loro vita in un enorme vantaggio, soprattutto quanto il karma li raggiungerà se lo faranno?”

Con la quarta stagione confermata per essere l’ultima, i fan saranno speranzosi che il maggior numero possibile di questioni in sospeso possano essere risolte – e sono stati loro stessi a proporre teorie su ciò che potrebbe accadere.

Molti spettatori hanno ipotizzato che Marty e Wendy potrebbero finire entrambi morti, mentre altri hanno suggerito che anche alcuni membri del cast di supporto potrebbero avere i giorni contati – incluso Sam Dermody (Kevin L Johnson), un utente di Reddit sostiene che è molto probabile che il personaggio ceda sotto pressione e diventi un informatore dell’FBI, indicando che potrebbe benissimo essere ucciso.

Nonostante i frequenti paragoni dello show con l’altrettanto sanguinoso Breaking Bad, non sembra che Marty Byrde seguirà le orme di Walter White – e sopravviverà invece alla stagione finale.
In una recente intervista, lo showrunner Mundy ha contraddetto una recensione che prevedeva un finale in stile Breaking Bad per Ozark.

Altri fan ritengono che Sam se la caverà con più leggerezza, ma fino all’arrivo della quarta stagione non sapremo nulla di certo – fino ad allora ci saranno sicuramente ogni sorta di teorie interessanti!
Inoltre, la star di Ozark Julia Garner, che interpreta Ruth Langmore nello show, ha offerto ai fan alcuni suggerimenti su cosa aspettarsi nella quarta stagione del dramma di Netflix nel 2020.

“Ruth ha davvero un buon intuito, una sensazione viscerale, sempre, come se avesse sempre ragione, Marty e i Byrdes hanno in un certo senso preso il sopravvento e lei ha smesso di ascoltarlo, alla terza stagione ha fatto di nuovo l’errore di non ascoltare il suo istinto, andando con i Byrdes, facendo tutte queste cose per i Byrdes. Nella quarta stagione rivuole l’indipendenza che aveva prima che arrivassero i Byrdes. Si è resa conto di essere più indipendente e più forte senza di loro.

Cosa è successo nella terza stagione?

Come ci aspettiamo dal dramma, la terza stagione è riuscita ad avere un sacco di azione nei suoi 10 episodi. Marty è stato fatto prigioniero dal boss Omar Navarro (Felix Solis), mentre le cose non sono state più rosee per Wendy, che è stata costretta ad uccidere suo fratello nel tentativo di salvare il resto della sua famiglia dalla furia del cartello.

Nel frattempo la stagione ha anche visto Ruth diventare sempre più infelice con il suo legame con i Byrdes – alla fine si è unita con Darlene e ha concordato un accordo con la mafia di KC.

Helen è morta?

Proprio così, Ben non è stato l’unico personaggio ad incontrare una fine prematura nella terza stagione, poiché Helen Pierce è stata uccisa da Navarro proprio di fronte ai Byrdes.

L’avvocato del cartello voleva Marty e Wendy morti in modo da poter prendere il controllo dei loro affari, rendendola uno degli antagonisti più minacciosi di Ozark – questo finché non è stata inaspettatamente colpita alla testa in Messico.

Hiro Koda, il coordinatore degli stunt che ha orchestrato la scena brutale, ha detto, “Quando Helen viene uccisa è stata una sequenza molto impegnativa da fare. È venuta fuori perfettamente e sembrava incredibile, ma abbiamo dovuto lavorare sul suo posizionamento”.

Helen era stata interpretata dall’attrice inglese Janet McTeer, i cui crediti passati includono Jessica Jones su Netflix e il dramma di Glenn Close Albert Nobbs, per il quale è stata nominata agli Oscar.

La McTeer ha rivelato che sapeva in anticipo che Helen sarebbe stata uccisa, prima di descrivere la sua reazione alla scena della morte, “Quando l’ho letta ho riso di gusto. È sempre divertente quando c’è una morte davvero bella”.

Ben Davis è morto?

Il fratello bipolare di Wendy, Ben, è molto presente nella terza stagione di Ozark ed è il perno dei movimentati episodi finali. E anche se chiaramente la trama ci porta a credere che Ben venga ucciso, alcuni fan rimangono convinti che ci sia un ulteriore colpo di scena nella trama.

In realtà non vediamo il corpo, e c’è una teoria tra le comunità di fan online che dicono che potrebbe esserci di più nella morte del personaggio di quanto siamo portati a credere – e forse vedremo di più di Ben in una quarta stagione?

Dove è girato Ozark?

Il dramma è ambientato intorno al Lago delle Ozarks nel Missouri – ma non molto della serie è effettivamente girato lì. Gran parte delle riprese si svolgono nei dintorni di Atlanta, Georgia, dove il team di produzione utilizza il lago Allatoona e il lago Lanier.