Quando si regala un gioiello non si sbaglia mai: piccolo o grande che sia potrà sempre essere in grado di illuminare non soltanto il volto della persona che lo indossa ma anche il suo umore. Quello con i preziosi, soprattutto per le donne, è un rapporto speciale e innato che racconta di una passione legata a doppio filo al concetto di femminilità. Il gioiello inoltre completa e guarnisce qualsiasi outfit, che potrà essere arricchito al meglio da un pizzico di luce in più alle mani, al collo o ai lati del volto. La moderna psicologia, in un’analisi su certi aspetti del carattere, individua il gioiello come un mezzo ideale per differenziarsi dagli altri e uno strumento che serve a coniugare l’originalità con la bellezza e lo stare bene con se stessi. Che si tratti delle classiche collane Swarovski, di orecchini sfiziosi e sobri oppure ancora di bracciali scintillanti con dettagli in perle, pensati per fasciare un polso fine ed elegante, l’importante è stupire.

 

Qualsiasi donna, dopo una più o meno intensa sessione di trucco, eviterà di uscire senza prima aver aggiunto alla sua mise qualche particolare – ad esempio anche un orologio prezioso – che ne renda riconoscibile il suo vero spirito. I gioielli parlano in silenzio per chi li indossa, dicono molto su di una persona anche a seconda dell’età e del carattere. Le persone timide e insicure, ma anche quelle che stiano vivendo un momento particolare della vita e non vogliano attirare troppi sguardi, potranno puntare ad esempio su piccoli punti luce, comunque femminili e di impatto. Mentre per le donne più giovani e quelle desiderose di apparire l’ideale saranno i riflessi di gioielli sgargianti come una collana di Swarovski o degli orecchini con lunghi pendenti fatti di pietre preziose.

 

Il regalo perfetto per celebrare se stessi e i momenti importanti
Tra i motivi che ci rendono più inclini all’acquisto dei gioielli, però, non c’è solo un innato gusto del bello applicato alla propria persona: spesso c’è la volontà di celebrare al meglio certi momenti importanti della vita oppure ancora il desiderio di regalare un sorriso alle persone vicine e che più amiamo. Dalla laurea al compleanno, passando per il Natale, le promozioni di lavoro e gli anniversari l’atto di donare un gioiello potrà esprimere un sentimento complesso con un gusto ‘extra’ per la soddisfazione (e la gioia) che ne deriverà.

Un modo per dire ‘ti voglio bene’, ‘ti penso’ oppure ‘mi manchi’ ma anche per ribadire certi concetti romantici come ‘per me sei prezioso’, oppure ancora ‘portami sempre con te’. Decidere di regalare un gioiello prezioso non è sempre facile, visto che, essendo questa una scelta piuttosto gettonata specie quando arrivano le festività invernali, ovvero il Natale ma naturalmente anche il Capodanno, le vetrine – anche e soprattutto quelle online – si riempiono di proposte variegate, belle e dalle mille sfaccettature. Dalle collane Swarovski ai bracciali con charm e pendenti, passando per orecchini di ogni forma e materiale. Tradotto: c’è solo l’imbarazzo della scelta. E qui entrerà in gioco un altro aspetto, ovvero il livello di confidenza con la persona per la quale il regalo viene pensato. Perché è vero che ci si prepara a donare un qualcosa che ci rappresenterà, ma è anche vero che dovrà essere calibrato al meglio sulle preferenze di quella persona, sul suo carattere e il modo di essere.