Una mamma per amica 9 si farà? E soprattutto: chi è il padre del figlio di Rory?

Articoli Consigliati

- Advertisement -

A cinque anni dalla conclusione del revival di Una mamma per amica, andato in onda su Netflix a novembre 2016, i fan attendono impazienti notizie di una nuova stagione della famosa serie televisiva che ha come protagoniste le simpaticissime ragazze Gilmore, Lorelai (Lauren Graham) e Rory (Alexis Bledel). E il web si scatena.

Il revival, andato in onda otto anni dopo la conclusione della settima stagione, come tutti ben sappiamo è stato strutturato in quattro puntate della durata di un’ora e mezza ciascuna che hanno fatto battere il cuore ai fan, travolti dall’emozione di ritrovarsi nuovamente nella magica storia delle due donne protagoniste e della stravagante cittadina di Stars Hollow in cui è ambientata.

Nonostante la trama non li abbia pienamente soddisfatti, la felicità di potersi di nuovo immergere in quell’atmosfera con cui molti sono cresciuti è stata di gran lunga più forte, facendo dimenticare dopo pochi secondi il disappunto provato per la superficialità con cui Rory, da sempre attenta ai sentimenti altrui, ha trattato il fidanzato Paul o per il fatto che Lorelai e Luke non abbiano avuto altri figli per il presunto egoismo di lei, quando nelle stagioni “classiche” ha spesso manifestato il desiderio di espandere il proprio nucleo familiare poco convenzionale.

- Advertisement -

Una mamma per amica

Ma è l’inaspettata gravidanza di Rory ad aver destato maggiore stupore, chiudendo la stagione del revival di Una mamma per amica con un cliffhanger che ha lasciato tutti col fiato sospeso e con il grande desiderio di rivedere sugli schermi una nuova stagione della fortunata serie di Amy Sherman- Palladino e Dan Palladino.

Stando alle indiscrezioni, l’unico ad essere informato dai produttori della paternità del bambino sembrerebbe l’attore che interpreta Logan (Matt Czuchry) che però continua a custodire il segreto gelosamente, nonostante le pressanti interviste. “Se dovessimo davvero realizzare una nuova stagione, potrebbero (Amy Sherman e Dan Palladino) anche cambiare idea e farlo diventare di qualcun altro. Ecco perché non ho mai rivelato a nessuno ciò che mi hanno detto sul set”.

L’ipotesi più accreditata porterebbe a credere, e a sperare, che il bambino sia di Logan e che il ragazzo lasci la sua fidanzata francese per ricongiungersi a Rory, dalla quale non avrebbe mai dovuto separarsi.

Che succederebbe invece se il bambino fosse di Jess? È una possibilità presa poco in considerazione. Eppure il fidanzato ribelle del liceo è sempre rimasto nelle retrovie a vegliare su Rory e a spronarla nei momenti di difficoltà, come quando la ragazza lasciò Yale dopo che il padre di Logan distrusse tutte le sue certezze oppure durante il revival stesso, nel momento in cui le suggerisce di non mollare e di scrivere un libro sul suo speciale rapporto con la madre.

Anche coloro che mal sopportavano il bullo venuto dalla città per strappare Rory dalle braccia di Dean, si saranno ormai ricreduti sul suo buon cuore e sulla maturità dimostrata dal ragazzo dopo il superamento della delicata fase adolescenziale. Invece, la scelta che di sicuro farebbe più scalpore (e indignerebbe i fan) sarebbe quella di designare come padre del bambino lo sconosciuto con cui Rory ha trascorso una notte folle a New York. Si può accettare che l’ideatrice della serie volesse far finire tutto così com’era iniziato – Rory ragazza- madre come Lorelai – ma non la superficialità della ragazza nel concepimento.

Ecco quindi che ai fan non resta che continuare ad ipotizzare e sperare che il ritorno sul set diventi realtà. I rumours l’avevano annunciata per il 2020, ma ad oggi ancora nulla si è concretizzato.

I produttori continuano a non escludere la possibilità di una nuova stagione e la stessa Lauren Graham, impegnata sul set di una serie Disney (Stoffa Da Campioni: cambio di gioco), ha fatto aggiungere sul suo contratto una clausola Una mamma per amica, che le concede piena libertà di partecipare immediatamente alle riprese di una nuova stagione in qualunque momento venga proposta, perché nel suo cuore ha l’assoluta priorità.

I fan sicuramente non avranno firmato nessuna clausola, ma di certo abbandoneranno qualsiasi cosa stiano facendo, per ritagliare qualche ora di tempo da dedicare alla visione di una nuova stagione di Una mamma per amica perché anche nel loro cuore, come in quello della Graham, la sua priorità è senz’altro assoluta.

- Advertisement -

Non perderti anche