Non solo mare: i migliori laghi italiani dove andare in vacanza

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Se avete voglia di una vacanza diversa dal solito, potreste prendere in considerazione l’idea di passare qualche giorno in uno dei migliori laghi italiani che niente hanno da invidiare ai luoghi di mare.

Photo by Stephanie Krist on Unsplash

Concentrati più che altro nel nord Italia, tra Piemonte, Trentino e Lombardia, dove troviamo ad esempio il Lago Maggiore, il Lago di Garda o il Lago di Braies, possiamo ammirarne svariati anche al centro (Lago di Bolsena, Lago Trasimeno o Lago di Scanno) e al sud Italia, in quest’ultimo caso basti pensare ai Laghi di Lesina e Varano.

- Advertisement -

Una vacanza al lago è quello che fa per voi soprattutto se cercate movimento, aria fresca e paesaggi mozzafiato.
In ogni caso, è possibile rilassarsi passando le giornate in spiagge o passeggiando di sera tra le vie di piccoli paesi tutti da scoprire anche se si decide di passare le ferie al lago. Infatti, molti laghi italiani si trovano vicino a borghi stupendi e paesi arroccati tra le montagne, e altrettanti offrono spiagge con ristoranti e bar.

Pronti? Scopriamoli insieme!

1. I migliori laghi italiani: Laghi di Lesina e Varano

I migliori laghi italiani: scorcio del borgo di Lesina dal pontile che attraversa il Lago di Lesina e Varano

Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta dei migliori laghi italiani partendo dal sud Italia, in particolare dalla Puglia. Qui, tra il Tavoliere delle Puglie e il territorio del Gargano troviamo i Laghi di Lesina e Varano.

Pur essendo effettivamente due laghi, spesso vengono indicati come uno unico, visto che sono separati soltanto da un colle di 252 s.l.m. ricoperto da dune, lecci e pini.

Questo lago offre svariate spiagge per chi vuole passare una giornata di relax, ma è particolarmente amato da pescatori, avventurieri e sportivi.

Infatti, qui è possibile praticare pesca, pescaturismo e birdwatching, oltre ad avere la possibilità di prendere parte ad escursioni a piedi o in catamarano con partenza dalla riserva naturale istituita proprio nella striscia di terra che separa i due laghi. All’interno del parco, infine, si trova un parco avventura.

Non solo, i Laghi di Lesina e Varano si trovano poco distanti da Cagnano Varano, un piccolo paese composto interamente da case bianchissime e arroccato su uno sperone roccioso che merita di sicuro una visita.

2. Lago di Scanno

I migliori laghi italiani: vista dall'alto del Lago di Scanno con la sua caratteristica forma a cuore
Photo by 🐣 Luca Iaconelli 🦊 on Unsplash

Proseguiamo il nostro viaggio alla scoperta dei migliori laghi italiani risalendo verso nord fino in Abruzzo, precisamente nella selvaggia Valle del Sagittario, dove troviamo il Lago di Scanno.

Molti lo conosceranno per la sua particolare forma: se visto dall’alto, infatti, il Lago di Scanno forma un enorme cuore. 

Molto amato per giornate rilassanti in mezzo alla natura e per pic-nic, è possibile noleggiare pedalò e farsi un bel giro in bicicletta lungo le due piste ciclabili principali presenti intorno al lago.

Scanno, il borgo da cui questo lago prende il nome, è inserito tra i Borghi più belli d’Italia, per cui non perdetevelo!

3. Lago di Bolsena

I migliori laghi italiani: foto panoramica di Capodimonte, uno dei borghi che affaccia sul Lago di Bolsena

Nella vicina regione Lazio troviamo il Lago di Bolsena, che detiene il primato per essere il lago vulcanico più grande d’Europa.

Situato nel Viterbese, anche il lago di Bolsena è particolarmente raccomandato a chi cerca una vacanza attiva. Pesca, tiro con l’arco, tour a cavallo, gite in kayak e immersioni: queste sono solo alcune delle attività che potrete fare qui, ma potreste anche decidere di noleggiare barche a vela con o senza skipper.

Una volta divertitivi con una delle tante attività possibile, il consiglio è quello di fare una visita ai tanti borghi vicini, tra cui sicuramente spiccano:

  • Bolsena;
  • Montefiascone;
  • Capodimonte.

4. I migliori laghi italiani: il Lago Trasimeno

I migliori laghi italiani: foto panoramica dell'Isola Maggiore, la più grande delle tre isole che emergono dal Lago Trasimeno
Photo by Daniel Houwing on Unsplash

In provincia di Perugia, in Umbria, troviamo il Lago Trasimeno, il lago più grande dell’Italia centrale.

Grazie alla sua ampiezza e alla bassa profondità delle acque, è il luogo perfetto per sport come kayaking, windsurf, kitesurf, wakeboard e sci nautico. Inoltre, è presente una pista ciclabile percorribile che gira tutto intorno al lago per 70 chilometri.

Una particolarità di questo lago sono le tre isole proprio al suo interno, l’Isola Maggiore (l’unica abitata), l’Isola Polvese e l’Isola Minore, che è possibile esplorare con gite organizzate in partenza da vari punti intorno al lago.

Tuoro e Passignano, due dei meravigliosi borghi che circondano il Trasimeno, offrono anche  splendide spiagge con ristoranti e locali che, oltre al classico servizio di ristorazione, offrono anche serate ed eventi per tutta la durata dell’estate.

Anche qui, i luoghi da visitare non mancano di certo: abbiamo già nominato Passignano sul Trasimeno e Tuoro, ma forse Castiglione del Lago è il borgo che più merita.

Se passate da qui, inoltre, non perdetevi la meravigliosa cucina di pesce di lago offerto dalla maggior parte dei ristoranti, oltre alle tante altre specialità culinarie umbre.

5. Lago di Garda

Photo by Salmen Bejaoui on Unsplash

Incastonato tra Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige, il Lago di Garda è il più grande dei laghi italiani.

La bellezza di questo lago non ha sicuramente bisogno di presentazioni: qui il clima è mite ed è possibile passare una vacanza fantastica, sia all’insegna del relax e di luoghi meravigliosi, che alla ricerca di attività e avventure.

Infatti, tutt’intorno al Lago di Garda c’è l’imbarazzo della scelta sui posti da visitare: Malcesine, Tremosine, Limone sul Garda, Riva del Garda, Sirmione… potremmo continuare all’infinito!

Anche per i più attivi, però, è possibile scegliere tra diversi sport:

  • Windsurf;
  • Canyoning;
  • Arrampicata;
  • Parapendio;
  • Trekking.

6. Lago Maggiore

Photo by Claudio Schwarz on Unsplash

Acque spettacolari, vista mozzafiato e paesaggi unici: stiamo parlando dei Lago Maggiore.

Condiviso tra Italia e Svizzera, prende il nome di Lago Maggiore perché, per l’appunto, è il maggiore tra i laghi prealpini. Anche qui, è possibile noleggiare canoe e pedalò, praticare vela, kayak, rafting, parapendio oppure lanciarsi con la zipline (teleferica).

Come il Lago Trasimeno, inoltre, anche dalle acque del Lago Maggiore emergono tre isole: le Isole Borromee. Le tre isolette sono:

  • L’Isola Madre, la più grande, ci offre il suo palazzo rinascimentale e i suoi giardini botanici, tra i più antichi d’Italia.
  • L’Isola Bella, invece, è quasi interamente occupata dal Palazzo Borromeo le cui sale sono decorate con arazzi, affreschi fiamminghi e dipinti.
  • Infine troviamo l’Isola dei Pescatori, l’unica abitata, dove poter assaggiare la cucina di lago in una delle sue tradizionali osterie.

Di proprietà della famiglia Borromeo, sono comunque visitabili da chiunque.

7. I migliori laghi italiani: il Lago di Braies

I migliori laghi italiani: immagine panoramica del lago di Braies, con le dolomiti innevate sullo sfondo e riflesse nelle acque verde smeraldo
Photo by Jeison Higuita on Unsplash

Concludiamo il nostro viaggio alla scoperta dei migliori laghi italiani con una vera perla che il bel paese ci offre: il Lago di Braies.

Dominato e circondato da pareti dolomitiche, questo lago presenta acque che vanno dal colore verde smeraldo al turchese. Visitandolo, vi sembrerà di essere stati trasportati tra i meravigliosi laghi del Canada.

Probabilmente il lago più bello d’Italia e uno dei più bei posti del mondo, è preso ogni anno d’assalto da migliaia e migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo.

L’attività migliore da fare qui è sicuramente il trekking: il Lago di Braies si trova infatti ai piedi di Croda del Becco e i sentieri escursionistici sono molteplici, soprattutto all’interno del Parco Naturale Fanes-Senes-Braies.

Quello che vi consigliamo, però, è di farvi un giro intorno al lago, che vi porterà via circa un’ora e mezzo, perché, come detto, la bellezza di questo posto è magnifica.

Photo by Mick Haupt on Unsplash

Siamo arrivati alla conclusione del nostro viaggio alla scoperta dei migliori laghi italiani. Come avete visto, la vacanza al lago è sicuramente un’alternativa bella e interessante alle classiche vacanze al mare, soprattutto per tutti gli amanti di sport e attività all’aperto.

Buon divertimento!

- Advertisement -

Non perderti anche