Passing, tutto quello che sappiamo sul film con Tessa Thompson e Ruth Negga

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Adattato dall’innovativo romanzo del 1929 di Nella Larsen, il film in uscita su Netflix Passing riguarda tanto l’interiorità quanto la sua presentazione. Il film, girato in un bianco e nero, ma disarmante e pulito, segue due amiche d’infanzia di nome Clare (Ruth Negga) e Irene (Tessa Thompson), entrambe donne nere di etnia mista che possono “passare” per bianche, mentre si ritrovano a Manhattan, nel periodo del Rinascimento di Harlem. Sembrano destinate a continuare la loro affettuosa amicizia fino a quando Irene apprende che Clare ha deciso di nascondere il suo patrimonio genetico presentandosi come una donna bianca. Irene, invece, vive come una donna di colore con suo marito e i suoi figli ad Harlem e trova che la facilità con cui Clare si libera della sua identità sia affascinante e inquietante allo stesso tempo. Il fatto che questa scelta esista – e le contraddizioni intrinseche al suo interno – sono ciò che rende evidente il conflitto centrale del film, mentre Clare s’insinua più a fondo nella vita e nella psiche di Irene.

Passing

Nelle abili mani della regista esordiente Rebecca Hall, la cui famiglia è di origine mista, il film ha già ricevuto recensioni entusiastiche dalle prime proiezioni al Sundance Film Festival. La scrittrice Candice Frederick lo ha definito “una storia sofisticata che risuona ancora quasi un secolo dopo essere stata raccontata per la prima volta”, mentre lo scrittore di The Atlantic David Sims lo ha definito “un lavoro della Hall preciso e sicuro di sé”. Di seguito, tutto quello che sappiamo sul film e sulla sua uscita su Netflix.

Chi c’è nel cast di Passing?

- Advertisement -

Oltre alla Thompson e alla Negga, il cast include André Holland, Bill Camp, Gbenga Akinnagbe e Antoinette Crowe-Legacy, oltre ad Alexander Skarsgard come marito di Clare.

Quando uscirà Passing?

Il film farà il suo debutto su Netflix il 10 novembre.

Passing

Abbiamo un trailer?

In stanze che risplendono del glamour dei ruggenti anni ’20, la Thompson e la Negga si riuniscono, “Siamo tutti noi che passiamo per qualcosa o altro”, afferma Thompson mentre un inquietante crescendo di pianoforte si alza sullo sfondo del trailer di due minuti.

- Advertisement -

Non perderti anche