Confessione Riccardo Scamarcio incastrato da una donna, forse per sempre

619

Tra i volti più noti e amati del piccolo e grande schermo sicuramente troviamo Riccardo Scamarcio, complice il sguardo sensuale e il sorriso magnetico, oltre al suo innato talento, ha rubato il cuore di moltissime adolescenti all’inizio della sua carriera, per poi prendersi una bella fetta di pubblico più ampio. L’attore che ha fatto innamorare diverse generazioni, è caduto lui stesso nella trappola dell’amore, restando “incastrato” da una donna.

Una delle storie d’amore che più ha appassionato il pubblico è stata quella tra Scamarcio e la sua collega attrice Valeria Golino, una lunga e travagliata relazione iniziata dal 2006 e terminata nel 2016.

In seguito si è legato alla manager londinese Angharad Wood, da questa storia d’amore è nata una figlia, Emily. Sono state poche da allora le confidenze fatte pubblicazione dall’attore che, come tutti sanno, è estremamente riservato, fino a poco tempo fa non aveva ancora mai espresso parola sulla nascita della sua prima figlia.

La confessione di Riccardo Scamarcio

Fin dall’inizio della sua carriera abbiamo saputo davvero poco della sua vita privata, Scamarcio ha sempre tenuto un muro alzato riguardo alla sua privacy, infatti ancora oggi non si hanno informazioni riguardo alla motivazione della fine della storia con la Golino.

Riccardo non ama raccontare dei suoi fatti personali e quando gli vengono poste domane in tal senso si irrigidisce lasciando intendere di non aver nessuna intenzione di sbottonarsi.

Lo stesso è successo proprio con uno degli avvenimenti capaci di cambiare la vita di una persona, quando nel 2020 è nata sua figlia Emily, proprio l’attore, pochi giorni dopo la nascita aveva chiesto di non fargli domande a riguardo perché tanto non avrebbe risposto o fatto trapelare nessun dettaglio, quindi di evitare inutili predite di tempo in pratica.

Ma nonostante la sua determinazione nel cercare di non far trapelare nulla, dopo un po’ di tempo Riccardo ha deciso di voler parlare e la confessione che ha fatto ha lasciato tutti sorpresi.

Dopo la separazione da Valeria Golino, una lunga e difficile relazione di cui non conosciamo molti dettagli, i due si sono lasciati nel 2016, lei ha sofferto moltissimo e dopo tanto tempo sembra non essere ancora riuscita a voltare pagina.

Per quanto riguarda Scamarcio invece non si può dire lo stesso. Due anni dopo ha incontrato quella che sarebbe diventata la sua compagna e madre di sua figlia, Angharad Wood, sono stati cambiamenti davvero importanti che hanno scombussolato la vita dell’attore che ha tenuto comunque lontani dalla ribalta.

Nonostante il suo lavoro non ama i riflettori puntati addosso, proprio lui durante un’intervista ha ribadito, “il mestiere di attore non c’entra niente con la vita privata dell’uomo, perché è un lavoro come tanti altri, solo che è più visibile”.

Ma l’amore lo ha mandato fuori di testa

Nonostante la sua ferrea decisione di non lasciar entrare l’opinione pubblica nel suo privato, a più di un anno di distanza dalla nascita della figlia non è riuscito più a tacere, perché quell’amore immenso che gli ha riempito il cuore era troppo grande per riuscire a essere contenuto, un amore che lo ha reso folle.

Lo stesso attore dice che la nascita di sua figlia è stata una benedizione, fin dai primi momenti in cui l’ha tenuta tra le sue braccia è stato completamente folgorato da questa creaturina che lo ha reso padre e l’uomo più felice della terra.

Lo stesso dice che con lei ha conosciuto un diverso tipo di amore, più fisico, quello che non ti avvisa e che ti travolge per poi lasciarti dentro una sensazione indescrivibile di gioia e bellezza.