Home Storia e Curiosità Pensi davvero che a Milano ci sia una sola “Madonnina”?

Pensi davvero che a Milano ci sia una sola “Madonnina”?

CONDIVIDI SU

milan-madunina

La Madonnina è sicuramente il simbolo per antonomasia della città di Milano, emblema di storia e tradizione, posta sulla guglia maggiore del Duomo domina la città con la sua altezza di 4,16  mt. in tutto il suo splendore fin dal 1774, plasmata e modellata, in lamina di rame dorato, dalle sapienti mani degli scultori Giuseppe Perego e Giuseppe Bini.

DuomoMilano
La tradizione voleva che nessun edificio di Milano potesse essere più alto della Madonnina, usanza che divenne negli anni trenta anche legge comunale, salvo deroghe. Con i suoi 108,5 mt. di altitudine vegliava imponente e maestosa sulla città, tanto che, sia la Torre Branca del 1933 che la Torre Velasca del 1957 dovettero arrestare la loro crescita a pochi centimetri dalla Madonnina, la prima a 108 e la seconda a106 metri.

20080123_074458 Revere2 e torre Branca
Torre Branca

20060210_151_05 Torre Velasca
Torre Velasca

Nonostante tutto, nel 1961 fu costruito il Grattacielo Pirelli, che con i sui 127,1 mt. detenne il record di edificio più alto dell’Unione Europea dal 1958 al 1966, superando la celebre statua dell’Assunta.

10141431
Grattacielo Pirelli

Nel 1960 il cardinale Monti decise che la tradizione della Madonnina avrebbe dovuto mantenersi tale, così senza molti cerimoniali, ne fece installare una riproduzione alta solo 85 cm proprio in cima al grattacielo.

Nello stesso modo, il 31 gennaio del 2010, il cardinale Tettamanzi benedì un’altra riproduzione della Madonnina che venne posta sul Belvedere del Nuovo Palazzo della Regione (la terrazza panormanica al 39° piano) che, con i suoi 161 metri, domina la città di Milano.
Quindi, a oggi le Madonnine che si possono trovare a Milano sono tre.

milano-palazzo-della-regione-9ab1ebf8-e0b0-432c-bbf6-704f40f23c6b

FRA_6239-749x500
il Belvedere del Nuovo Palazzo della Regione

benedizione madonnina belvedere
Cerimonia di benedizione della Madonnina riprodotta al Belvedere

 

Dal 2011 a Milano sono iniziati i lavori per l’Expo 2015 e la città si è pian piano popolata di grattacieli e torri di proporzioni epiche rispetto alla media a cui eravamo abituati, a mio parere di grande impatto e bellezza, un profondo mutamento urbanistico ha donato alla città il biglietto di partenza per presentare al mondo la Milano del futuro.

DSC_3600

unicredit

Ma tornando a noi e alla nostra Madonnina, a questo punto mi chiedo, se la tradizione è stata giusta e ben accettata fino al 2010, non dimenticandosi mai di posizinale la statua nel punto più alto della città, perché non proseguirla installando una Madonnina sulla nuovissima Torre Unicredit, costruita nel nel 2011 e inaugurata 11 febbraio 2014 che con i suoi 231 metri di altezza è il grattacielo più alto di Milano, d’Italia e il ventesimo d’Europa.
Cosa stiamo aspettando a piazzarci sopra un’altra Madonnina?

G0010065_BW-500x516

 

PS: A proposito dell’Expo vorrei dire solo una parola a riguardo “dell’opera” installata davanti al Castello Sforzesco chiamata Expo Gate. Orrore!

Vorrei proporvi una vista di Piazza Castello prima delle “porte” e dopo. Non credo di aver bisogno di dire altro. Come dice il detto, non tutte le ciambelle escono col buco.

Piazza_castello_view_HDR_by_willylorbo

dettaglio_DOPO_EVENTO_1280x400