Home Musica Frusta e cappello da cowboy: all’Auditorium di Milano arriva Indiana Jones

Frusta e cappello da cowboy: all’Auditorium di Milano arriva Indiana Jones

CONDIVIDI SU

Tutti pronti per il secondo appuntamento col grande cinema di Hollywood all’Auditorium di Milano: l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi si prepara a eseguire dal vivo la colonna sonora di Indiana Jones. I predatori dell’arca perduta, mercoledì 28 e giovedì 29 giugno alle 20.30.

Nato a fine anni ’70 dalle geniali menti di George Lucas e Steven Spielberg, il personaggio del Dr. Henry Jones Jr., l’archeologo più amato dal grande pubblico, interpretato da un giovane e affascinante Harrison Ford, torna sullo schermo con la prima delle avventure che l’hanno reso celebre in tutto il mondo. Il primo film della saga, diretto da Spielberg e uscito nel 1981 col titolo Raiders of the Lost Ark, verrà proiettato in lingua originale, con sottotitoli in italiano, mentre gli orchestrali de laVerdi eseguiranno dal vivo in sincrono i brani della mitica colonna sonora di John Williams, storico e acclamato compositore di Hollywood, che per l’occasione si ispirò proprio ai colossal degli anni ’30 e ’40, di cui Indiana Jones riprendeva lo stile “sopra le righe”.

A dirigere gli orchestrali de laVerdi e destreggiarsi con bacchetta e spartiti sarà l’olandese Ernst van Tiel, ormai di casa all’Auditorium di Milano ed esperto in musiche da film: nel 2011 ha, infatti, diretto la Brussels Philharmonic durante la registrazione della colonna sonora, composta da Ludovic Bource, del film muto The Artist, vincitrice di 5 Premi Oscar.

INFO
Mercoledì 28 giugno, ore 20.30
Giovedì 29 giugno, ore 20.30
Auditorium di Milano Fondazione Cariplo
Largo Gustav Mahler, Milano
Biglietti: Poltronissima (Platea centrale) €40 – Poltrona (Platea) €35
Balconata €30 – Logge e prime 3 file di balconata € 25
Prevendite su vivaticket.it

Prossimi appuntamenti per il ciclo I Film de laVerdi:
Star Trek
(2009) – 14 e 15 settembre 2017
Nosferatu (1922) – 16 e 17 novembre 2017