aleXsandro Palombo caritas

Papa Francesco è comparso a Milano rappresentato come un mendicante che chiede l’elemosina sdraiato su un cartone, un povero tra i poveri e la ‘Madonna con bambino’ è ritratta mentre chiede la carità ai passanti mostrandosi in tutta la sua umanità, più vicina a una dimensione terrena che divina.

aleXsandro Palombo caritas

Questa serie di opere dell’artista aleXsandro Palombo, dal titolo ‘Caritas’, lanciano un chiaro messaggio alla situazione che stiamo attraversando con l’aggravarsi, giorno dopo giorno, della povertà, conseguenza del dell’altra grave crisi che stiamo subendo, quella sanitaria. L’artista spiega come da questo periodo nero ne possiamo uscire migliori, “Questa crisi è la più grande opportunità che abbiamo per ridisegnare e umanizzare la società. Oggi più che mai bisogna accorgersi dell’altro, di chi si trova sul nostro cammino e che sta vivendo un momento di estrema necessità. Ognuno di noi può fare la differenza nell’aiutare i più fragili e tutte quelle famiglie che in questo momento sono cadute in povertà. Questo è il momento di comprendere che il futuro è generosità e solidarietà”.

aleXsandro Palombo caritas

I bicchieri della Coca Cola, ritenuti un simbolo del consumismo di massa e del capitalismo, diventano così bicchieri della carità.
I murales di Papa Francesco in versione clochard si trovano in diversi luoghi della città: in piazza San Gioachimo angolo via Gustavo Fara 2, all’angolo di via Leopoldo Marangoni con via Vittor Pisani, tra via Vittor Pisani e viale Tunisia e in piazzale Oberdan. Mentre il murale della ‘Madonna con bambino’ compare sul muro esterno dell’albergo diurno Venezia, in Porta Venezia.

Opera dell’artista AleXsandro Palombo dice: “Questo è il momento di comprendere che il futuro è generosità e solidarietà”.