Max Giusti sul palco

Nella splendida cornice dell’Arena Milano Est, il nuovissimo polo funzionale multiculturale inaugurato nell’area adiacente al Teatro Martinitt, con uno spazio di 2.500 mq e un palco di 110 mq sotto le stelle, sabato 4 luglio si è esibito Max Giusti con lo spettacolo “Va tutto bene 2020”, un titolo azzeccatissimo per aprire la stagione estiva del Cabaret in questo anno davvero complicato dove no, non va tutto bene e Max lo sa bene.

Nel suo spettacolo di due ore tiratissime dove non si ferma nemmeno per prendere un respiro e nelle quali interagisce completamente con il pubblico tra freddure, musica e tanto divertimento, si ha davvero la percezione di perdere il confine tra palcoscenico e platea, Max ci racconta e si racconta con tutta la veridicità e la consapevolezza di quello che sta accadendo con riflessioni e aneddoti sul nostro quotidiano, un mondo nuovo e ancora da capire dove abbiamo pianto tanto e sicuramente non ne siamo ancora usciti vincitori ma Max ha dato prova di sentire forti dentro di sé le parole rinascita e mettersi in gioco per riprenderci la nostra vita.

Max Giusti sul palco

Durante lo spettacolo ha il potere di insegnarci come metterci alle spalle questo periodo difficile per ritrovare quella normalità che ci sembra ancora così lontana, il suo umorismo, sempre attento e mai superficiale, ha una delicatezza capace di mettere in perfetta sinergia i battiti del suo cuore con il nostro al ritmo di risate e applausi impossibili da trattenere, Max non nasconde la situazione che abbiamo attraversato dietro una risata ma ci racconta come la ripresa non sarà difficile ma è assolutamente possibile, la sua straordinaria professionalità, la comicità mai scontata e il suo sorriso contagioso ci fanno davvero intravedere che sì, esiste una via d’uscita e passa proprio attraverso il ritrovarci per condividere momenti di assoluto e necessario buonumore.

Assistere a “Va tutto bene 2020” è un tuffo in un bellissimo ricordo fatto di persone che stanno insieme (senza dimenticare la sicurezza) e condividono qualcosa di bello, la gioia di vivere e di divertirsi, il primo a sentirsi vivo è Max, la sua felicità nel ritornare sul palco dopo quattro mesi esplode in tutta l’Arena facendo vibrare la platea che per troppo tempo è stata doverosamente silenziosa. Ritrovarsi è stato meraviglioso!

La stagione estiva dell’Arena Milano Est non si ferma, tanti gli spettacoli che verranno, andate sul sito www.martinitt.it o scarica il programma a questo link per conoscere tutta la programmazione, fatevi contagiare da un’ondata di dovuto buonumore.

INFO:
Teatro Martinitt
Via Pitteri 58, Milano.
Telefono 02/36580010, [email protected], www.teatromartinitt.it e www.arenamilanoest.it.

Orari biglietteria: dal lunedì al sabato 15-20.

Costi: cinema 7 euro intero e 5 euro ridotto (over 65 e under 26); cabaret 20 euro intero e 16 euro ridotto (over 65 e under 26). I biglietti vanno ritirati rigorosamente entro le ore 21, per evitare assembramenti.