Picnic Chic un tela da picnic in un parco

Picnic Chic: il primo booking online del picnic per pranzi all’aperto, siamo a dicembre e parlare di picnic può sembrare fuori luogo e soprattutto fuori tempo, ma non è così. Può essere spunto per riflettere sull’anno che sta per finire e sulle prospettive per la prossima “bella stagione”.
Quali saranno per il 2021 le tendenze del mondo della ristorazione, uno tra i settori più colpiti dall’emergenza sanitaria in corso? Se da un lato è facile prevedere per il prossimo periodo un brusco calo di flussi turistici in Italia e uno “stop” al mondo food, dall’altro il 2020 è sicuramente stato l’anno della “creatività” nel senso che ha decretato un radicale cambiamento delle abitudini in fatto di consumi e proposte e ha riportato in auge forme alternative di ristorazione.

Nel 2020 le parole d’ordine sono state infatti distanziamento, prossimità e aria aperta e il pasto open air e la formula del pranzo al sacco, o meglio, del picnic si è imposta come “novità” che ha impattato positivamente su cucina e proposte in primis, ma anche sugli spazi, con la riscoperta di campagna e montagna, e riconquista cittadina di spazi dehors inaspettati. Complice la voglia di godere dell’ambiente ma soprattutto della compagnia dopo i lunghi mesi di lockdown.

Picnic Chic home del sito

Ed ecco quindi che in questo rinnovato panorama si inserisce la proposta un po’ vintage se vogliamo di Picnic Chic, il primo e unico booking online italiano specializzato nella vendita e promozione del picnic, che dal 2017 mette in contatto strutture di ristorazione provviste di spazi all’aperto con chi desidera concedersi un picnic in uno scenario unico.

Picnic Chic cibi per il picnic

Oggi Picnic Chic è attivo su quasi tutto il territorio nazionale con relazioni  con importanti partner come il Movimento Turismo del Vino Italia e altre associazioni territoriali e una proposta di oltre 450 esperienze tra picnic, cene in vigna, degustazioni, escursioni e molto altro.


E per organizzarsi basta un click con cui selezionare e prenotare, attraverso un unico portale e direttamente online l’esperienza prescelta di pranzo, degustazione, cena o aperitivo all’aria aperta, offrendo al contempo anche a ristoranti, cantine, aziende agricole, agriturismi ed altre realtà un vero e proprio ulteriore canale di vendita delle proprie proposte di pranzi e cene open air.

Insomma, Picnic Chic miscela creatività, enoturismo, ristorazione en plein air e tecnologia per approfondire la conoscenza dei prodotti locali, delle tradizioni e della cultura di un territorio e donare piccoli momenti di felicità.