Sweet Tooth stagione 2 è stata ufficialmente rinnovata da Netflix ecco cosa sappiamo

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Netflix ha rinnovato per una seconda stagione Sweet Tooth, la serie fantasy prodotta da Robert Downy Jr., ecco cosa sappiamo di Sweet Tooth stagione 2, incluso cosa aspettarsi e quando potremmo vederla arrivare su Netflix.

Basata sul fumetto di Jeff Lemire, la serie ideata da Jim Mickle è sbarcata su Netflix il 4 giugno 2021, nata da Warner Brothers Television, DC Entertainment e Team Downey. È ambientata in un futuro post-apocalittico dove una pandemia virale ha cancellato la maggior parte della popolazione mondiale. In tutto questo sono nati alcuni bambini ibridi, metà umani e metà animali, non si capisce se le due cose siano correlate o no. La storia si concentra su Gus, un bambino metà umano metà cervo che vive con suo padre in una località remota. Alcuni fatti lo porteranno a dover prendere strade pericolose per potersi salvare, inizierà così un’avventura attraverso gli Stati Uniti in compagni di alcuni amici davvero speciali. Se volete leggere la recensione completa la trovate a questo link. Sweet Tooth è interpretato da Nonso Anozie, Christian Convery, Adeel Akhtar e Stefania LaVie Owen nelle parti principali.

Com’è andata la prima stagione di Sweet Tooth su Netflix?

Le top 10 sono spesso indicative di quanto sia andato bene uno show su Netflix e quando una serie finisce per un po’ di tempo in questa classifica quasi sicuramente arriva la conferma ufficiale per una seconda stagione. Per esempio negli Stati Uniti Sweet Tooth è stata nella top 10 per circa 30 giorni e quasi tutte le nazioni monitorate da Netflix suggeriscono che sia stata un successo a livello mondiale.

Sweet Tooth è stata rinnovata per la seconda stagione?

- Advertisement -

Assolutamente sì, avremo Sweet Tooth stagione 2, l’aggiornamento arriva proprio il 29/07/2021. Essendo uno show che richiede un budget importante è sempre difficile sapere se otterrà un rinnovo immediato o meno. Fortunatamente, sembra che Sweet Tooth abbia portato degli ottimi numeri alla piattaforma di streaming, così da garantirsi una seconda stagione. Nonostante le numerose voci che giravano attorno al possibile rinnovo, solo adesso abbiamo la conferma ufficiale. Alcuni si aspettavano che Netflix la annunciasse alla Geeked Week, ma quella settimana sono stati rilasciati solo i bloopers.

L’annuncio ha visto numerosi membri del cast e alcuni punti vendita selezionati ricevere una tavoletta di cioccolato con la notizia, insieme alla tavoletta di cioccolato è arrivata una nota che diceva: “A un fan molto speciale di uno show molto speciale. Sei tra i primissimi a sapere che Sweet Tooth è stata rinnovato per la seconda stagione”.

Quando iniziano le riprese di Sweet Tooth stagione 2

Sembrerebbe che lo show sia entrato in fase di sviluppo proprio da luglio 2021, ma non sono ancora state fissate le date delle riprese. Tuttavia, sappiamo che si tornerà ad Auckland, in Nuova Zelanda, ProductionWeekly indica Jim Mickle e Beth Schwartz alla guida della seconda stagione. La seconda stagione sarà composta da otto episodi di un’ora

In una dichiarazione, Jim Mickle ha detto: “È stato ugualmente emozionante e commovente sperimentare come le persone di tutto il mondo si siano innamorate del nostro cervo-ragazzo. Non potremmo essere più entusiasti di continuare la collaborazione con Netflix per seguire Gus e i suoi amici nel loro straordinario viaggio”. Oanh Ly si unirà alla stagione 2 come produttore co-esecutivo.

Il cast ha celebrato la notizia della stagione 2 tramite un video messaggio postato su Twitter:

 

Cosa aspettarsi da Sweet Tooth stagione 2 su Netflix

Lo show sembra non si distaccarsi troppo dalla trama dei fumetti, questo ci da la misura sul fatto che ci sarà ancora moltissimo da raccontare. Finalmente sappiamo dove si trova la madre di Gus, in Alaska, quindi potremmo vederli viaggiare verso nord. È molto probabile che lei si trovi lassù alla ricerca della cura del virus. Alla fine della prima stagione Gus è stato catturato dagli Ultimi uomini che lo tengono imprigionato in delle gabbie insieme ad altri ragazzi come lui, ma proprio dalle ultime scene sembrerebbe che i giovani ibridi stiano elaborando un piano per la fuga. La buona notizia è che uomo grande, aka Tommy Jepperd, sembra essere sopravvissuto alle gravi ferite.

Ecco alcuni degli altri riassuntivi dell’episodio finale:

Pigtail è la sorella perduta di Bear. Il figlio di Jepperd è probabilmente la pecora nera vista brevemente nel gruppo di ibridi imprigionati con Gus. Birdie è viva e si trova in Alaska e Bear l’ha contattata via telefono satellitare.

Speriamo anche di scoprire di più sull’origine del virus che (forse) ha causato le mutazioni. Potremmo non avere questa informazione nella serie, ma se volete essere sicuri di sapere cosa sia successo allora potete trovare l’informazione nei fumetti, esattamente nel numero 26. (Se siete curiosi di saperne di più su quello che succede nel fumetto trovate le risposte a questo articolo).

Se volete sapere cosa ne pensiamo noi su quello che succederà nella seconda stagione allora vi lascio il link a questo articolo.

Quando arriverà su Netflix la stagione 2 di Sweet Tooth?

È impossibile dirlo senza sapere quando lo show inizierà la produzione, la migliore ipotesi che possiamo fornire è che non sarà sui nostri schermi almeno fino al tardo 2022.

Se volete restare aggiornati su tutte le novità ricordatevi di salvare tra i preferiti i nostri articoli e di attivare le notifiche.

- Advertisement -

Non perderti anche