The Matrix Resurrections, il secondo trailer è un déjà vu

2

A settembre è stato rilasciato il primo trailer dell’attesissimo The Matrix Resurrections e ora un nuovo trailer è stato rilasciato per annunciare che i biglietti per il film saranno in vendita da lunedì 6 dicembre 2021.
Il nuovissimo trailer non fornisce molti dettagli in termini di trama segreta del film, ma inizia con una citazione dal primo film da parte del personaggio Trinity, interpretato da Carrie-Anne Moss, “Il deja vu di solito è un glitch in Matrix, succede quando cambiano qualcosa”. La citazione viene poi ripetuta più volte nel trailer mentre sentiamo risuonare la melodia di “White Rabbit” dei Jefferson Airplane, la canzone era anche molto presente nel primo trailer del film. Tutto questo viene riprodotto su scatti della trilogia originale dei film tagliati insieme a scatti del nuovo film, il tutto con un’enfasi sulla parola “cambiamento”. Apparentemente indicando che il “cambiamento” è un grande tema del nuovo film.

In questo nuovo trailer di The Matrix Resurrections abbiamo un nuovo sguardo al Neo di Keanu Reeves nel mondo reale al di fuori del falso universo originale. L’ultimo film del franchise d’azione fantascientifico è ambientato 20 anni dopo gli eventi del suo predecessore, The Matrix Revolutions, in quanto Neo è tornato a vivere in Matrix sotto la vita apparentemente normale di Thomas A. Anderson, senza memoria della trilogia originale o di Trinity, anche lei sembra non ricordarsi di lui. Tuttavia, quando Neo si riunisce con Morpheus e gli viene offerta una pillola rossa, inizia lentamente a recuperare la memoria verso la verità dietro Matrix e deve trovare un modo per salvare l’umanità ancora una volta.

Questo nuovo capitolo del franchise di Matrix è diretto dalla co-creatrice della serie Lana Wachowski, la sceneggiatura è scritta dalla Wachowski con David Mitchell (autore del romanzo Cloud Atlas) e Aleksandar Hemon. Questo è anche il primo film della serie Matrix a non avere la Wachowski come co-regista e co-sceneggiatrice con sua sorella Lilly Wachowski.
The Matrix Resurrections vedrà Keanu Reeves, Moss, Jada Pinkett Smith, Lambert Wilson, e Daniel Bernhardt tutti di ritorno per riprendere i loro ruoli dalla trilogia originale. Sarà anche introdurre alla serie Yahya Abdul-Mateen II (The Trial of the Chicago 7), Jessica Henwick (Blade Runner: Black Lotus), Neil Patrick Harris (How I Met Your Mother), Priyanka Chopra (Quantico), Christina Ricci (Speed Racer), e Jonathan Groff (Mindhunter).
The Matrix Resurrections uscirà nei cinema in Italia il 1 gennaio 2022.