Paolo Bonolis, l’aggressione fisica e la punizione in diretta sotto gli occhi del pubblico

858

Durante una puntata del programma Avanti un altro Paolo Bonolis ha lasciato tutti senza parole, l’aggressione e la violenza in diretta subito placate.

Paolo Bonolis

La vera punta di diamante del palinsesto televisivo targato Mediaset è l’amatissimo presentatore Paolo Bonolis, grazie alla sua simpatia irresistibile e la grande professionalità conquistato il pubblico che ormai lo segue da moltissimi anni qualsiasi cosa decida di inventarsi, e di idee ne ha sempre moltissime.

Si può affermare che Paolo abbia davvero fatto la storia della televisione nel nostro Paese cambiando proprio il concetto di come fare questo lavoro portando novità arricchendo il contenuto. Tutti ci ricordiamo da dove è partito Paolo, dall’iconico programma televisivo pomeridiano per bambini Bim, Bum, Bam, un passaggio fondamentale nel suo percorso che, forse, lo ha proprio aiutato a restare un eterno Peter Pan.

Non a caso sua la gentile idea del format Chi ha incastrato Peter pan, ma non solo quello, infatti tra i suoi grandi progetti ci sono Avanti un altro, Ciao Darwin, è stato conduttore del Festival di Sanremo nell’edizione del 2010 e di Striscia la notizia, insomma, la carriera di Paolo è davvero incredibile. Un altro programma che lo ha visto spiccare è nato da un altro grande genio della televisione, Corrado, che lo mise al comando del gioco preserale Tira e Molla al fianco di Ela Weber e proprio in quell’occasione ha incontrato il suo inseparabile amico e collega, Luca Laurenti.

Nel corso del tempo ha lavorato talmente tanto che è difficile elencare tutti i programmi di cui è stato capace mattatore, sicuramente ha un dono innato e la capacità di rivoluzionare e innovare il panorama televisivo per avvicinarsi al desiderio del pubblico, di questo ne parla proprio nella sua biografia, Perché parlavo da solo, dove ha svelato il segreto del suo successo, “Erano quasi tutti uguali, facevano la domanda e si aspettava la risposta Io invece volevo ci fosse un po’ di irriverenza, un gioco deve essere divertente.

Poi prosegue, “Prima la televisione aveva un sapore pionieristico, ci si divertiva ad inventarsi cose nuove, ora si fa più fatica. A differenza dei primi tempi, ora sono tremendamente cauti. Se non addirittura indifferenti alle novità. Quando fai un prodotto nuovo, si chiedono sempre ‘e se poi non funziona?”.

Paolo Bonolis l’aggressione e quella parola

Proprio in una delle puntate del fortunato programma in onda su Canale 5, Avanti un altro, un gioco a quiz dove il divertimento è sempre al primo posto, è accaduto un avvenimento inaspettato che ha lasciato tutti ammutoliti proprio per le parole di Paolo severe ma giuste.

In quel momento davanti al duo Bonolis Laurenti si trovava un concorrente che non mancava di simpatia, le gag che si creano sempre tra i conduttori e i partecipanti riescono sempre a divertire il pubblico. Quando è stato il turno del giocatore in questione, lui ha avuto la possibilità di essere “accarezzato” da una delle bellissime vallette del programma, solo che l’uomo è rimasto per tutto il tempo incantato a guardare il petto della donna.

Quando Paolo si è accorto della situazione che stava accadendo sotto i suoi occhi ha preso subito posizione cercando di sistemare la storia, senza togliere divertimento al programma, ha dato uno schiaffo al simpatico concorrente dall’occhio lungo e lo ha apostrofato con la parola, “Pervertito!”, tutto è finito in risate, ma per fortuna Paolo si è accorto dello sguardo insistente e inappropriato del concorrente.