The Batman il video mostra la trasformazione del pinguino di Colin Farrell

285

Un nuovo filmato del dietro le quinte di The Batman rivela la trasformazione fisica di Colin Farrell in il Pinguino.

Diretto da Matt Reeves, l’ultimo adattamento del supereroe è uscito nei cinema a marzo, seguito da una versione HBO Max all’inizio di aprile.
I 10 minuti iniziali di Batman sono stati rilasciati sul canale YouTube di HBO Max. Sfuggendo alla tradizionale storia delle origini e concentrandosi invece sul secondo anno di lotta al crimine di Batman, la storia di Reeves si concentra sul lato detective del mito di Batman molto più delle precedenti iterazioni cinematografiche.

Nonostante i 176 minuti di durata, The Batman è stato ben accolto dai fan e dalla critica, con elogi particolari per la fotografia, le performance e la storia. Pieno di personaggi della rogues gallery di Batman, accanto al Batman di Robert Pattinson, il film ha come protagonisti la Catwoman di Zoë Kravitz, Paul Dano come l’Enigmista, un Colin Farrell quasi irriconoscibile come il Pinguino, insieme a un assaggio della versione di Barry Keoghan del Joker.

Nel dietro le quinte pubblicato da Culture Crave, gli spettatori possono vedere per la prima volta la trasformazione di Farrell. Come spiega Farrell nella clip, anche se il processo ha richiesto “tre ore e mezza o quattro ore”, è stata “una delle esperienze più eccitanti e gioiose” che abbia avuto come attore.

Con l’uscita in Blu-ray di The Batman prevista per il mese prossimo, alcuni frammenti della produzione del film si sono fatti strada online. Insieme alla clip della trasformazione di Farrell, è stato rilasciato un video BTS della prova estesa del costume di Pattinson. Anche se il cambiamento nel look degli attori è evidente in entrambi i video BTS, il cambiamento nella trasformazione di Farrell non è solo fisico. Mentre il trucco altera l’aspetto fisico di Farrell, l’abilità recitativa di Farrell corrisponde alla trasformazione materiale, poiché l’attore irlandese cambia i suoi manierismi, la voce e l’atteggiamento per abitare questa iterazione del classico mafioso di Batman. La performance di Farrell ha persino attirato le lodi di uno dei suoi predecessori del Pinguino, Danny DeVito, che ha interpretato Cobblepot in Batman Returns del 1992.

LEGGI ANCHE -> The Batman: Robert Pattinson notevole, ma non la sceneggiatura. Recensione

The Batman

Con la proposta di una nuova trilogia di Batman, accanto a una serie sul dipartimento di polizia di Gotham City e una serie incentrata su Arkham Asylum, la HBO ha deciso per una serie incentrata sul Pinguino. Farrell riprenderà il suo ruolo e produrrà la serie che dovrebbe arrivare prima che il sequel di The Batman arrivi sugli schermi.
Sarà interessante vedere se il look di Pinguino si evolverà leggermente nella serie, e nei sequel di The Batman, per ridurre il carico di tempo della squadra di trucco e di Farrell.