Alessandro Cattelan, “Ho paura di morire”. Le parole sconcertanti e inaspettate

770

Alessandro Cattelan, durante il programma la rivelazione che ha lasciato tutti senza parole. I fan preoccupati. E’ successo durante il programma condotto da Alessandro Cattelan.  

Può capitare durante un’intervista in un programma televisivo che venga chiesto all’ospite in questione di virare dal lavoro alla vita privata e quando capita, lo spettatore si trova di fronte a storie da romanzo, con momenti straordinari e in alcuni casi commoventi. Alcuni programmi televisivi sono pensati proprio  per questo scopo, prendiamo Verissimo, per esempio condotto da Silvia Toffanin su canale 5 oppure la stessa Domenica In su Rai 1 condotta da Mara Venier.

Ma non sono solo le donne a raccontare storie straordinarie e commoventi in televisione, un conduttore che per esempio ci è riuscito molto bene è stato Paolo Bonolis, con Il senso della vita in cui le interviste si svolgevano senza domande ma solo suggestioni portate dalle immagini che la redazione del programma mostrava su uno schermo. Accadeva così che l’ospite di turno si aprisse a riflessioni e confidenze che altrimenti non sarebbero venute fuori dalle comuni domande.

Il programma di Bonolis andava in onda anni fa ma in seguito un altro conduttore di talento, più giovane ha provato a mettere in pratica una formula molto simile per le interviste.

Si tratta di Alessandro Cattelan, un giovane conduttore dall’approccio moderno, fresco e molto seguito soprattutto dai giovani anche per le conduzioni del talent musicale X-Factor che ha poi lasciato due anni fa.

Da Cattelan, il campione sportivo confessa

Il giovane conduttore è approdato così sulla piattaforma Netflix dove ha potuto condurre un programma tutto suo che effettivamente si rifà un po’ al Senso della vita di Paolo Bonolis.

Il titolo del programma in questione, già molto seguito sulla piattaforma Netflix, non solo da un pubblico di adulti ma anche dai giovani è: Una semplice domanda che si presenta come  un docs-show che vede alla conduzione propio Alessandro Cattelan. Nel corso di ogni puntata gli ospiti si raccontano nel privato e in un certo senso parlano dei propri nervi scoperti.

Si parla dei momenti belli della vita, ma anche di quelli dolorosi e più commoventi, fra questi per esempio c’è stato il racconto dell’ex campione sportivo Gianluca Vialli, ex campione del calcio che come tutti sanno lotta da anni contro il cancro.

Questa è stata la testimonianza di Gianluca Vialli ai microfoni del programma condotto da Alessandro Cattelan: “Io ho paura di morire, eh. Non so quando si spegnerà la luce che cosa ci sarà dall’altra parte. Ma in un certo senso sono anche eccitato dal poterlo scoprire”.

Si tratta di parole che sicuramente colpiscono perché suonano come un presagio e senz’altro oltre che commuovere, mettono i fan in forte preoccupazione.