Lutto Cesara Buonamici, “È la fine, l’ultimo viaggio”, il saluto toccante della conduttrice

124

Cesara Buonamici, giornalista volto noto del TG5, ha voluto ricorda una persona molto importante scomparsa di recente, insieme a Silvia Toffanin.

Cesara Buonamici, tra i giornalisti più conosciuti di Mediaset, ha voluto condividere un suo pensiero in ricordo di una persona scomparsa di recente. Lo ha fatto ai microfoni di Verissimo, insieme a Silvia Toffanin.

Cesara Buonamici

La giornalista è nata a Fiesole nel 1957 e ha cominciato la sua attività negli anni ’70. La sua carriera è cominciata durante gli studi universitari, quando è diventata volto di Tele Libera Firenze, un’emittente della zona. In seguito ha condotto, oltre al telegiornale, diversi quiz e un talk show intitolato Quattro chiacchiere con Cesara. Parallelamente scrive per La città, quotidiano fiorentino.

Nel 1982 Tele Libera Firenze viene comprata da Retequattro, di proprietà di Mondadori Editore, e la giornalista comincia a lavorare per l’editore. In seguito, dopo l’acquisizione del gruppo da parte di Silvio Berlusconi, passa a lavorare in Fininvest. Negli anni ’80 si è occupata di diversi programmi, come Buongiorno ItaliaDentro la notiziaParlamento inCanale 5 news. Nel 1987 diventa giornalista professionista.

Insieme a Emilio Fede porta al debutto Studio Aperto, il notiziario di Italia 1. In seguito, insieme a Enrico Mentana, Lamberto Sposini, Cristina Parodi e Clemente Mimun fonda il TG5, che conduce ormai dalla prima edizione del 1992.

Nel 2001 è stata conduttrice del reality show Love Stories su Canale 5. Nel 2004 ha ricevuto il Premio Nazionale Alghero Donna di Letteratura e Giornalismo. Nel 2018 è diventata vicedirettrice del TG5. 

Cesara Buonamici

Della sua vita privata non si sa granché: la giornalista non parla molto di sé. Si è sposata quest’anno con un medico israeliano dopo ben 24 anni di fidanzamento.

Cesara Buonamici, il ricordo commosso

Cesara Buonamici è sicuramente tra i volti del piccolo schermo più apprezzati, grazie alla sua professionalità e alla capacità di fare informazione. È stata ospite in una delle ultime puntate di Verissimo, condotto da Silvia Toffanin, e per l’occasione ha condiviso il suo pensiero su una recente perdita.

La puntata in questione era uno speciale per la diretta dei funerali della regina. La giornalista, presente in studio, ha commentato la dipartita di Elisabetta II con parole molto toccanti. È la fine. L’ultimo viaggio. È la fine di un Regno lunghissimo. Lei è stata una donna che ha attraversato di tutto e di più” ha detto.

Cesara Buonamici

“Ha visto e conosciuto tutti. È stata l’esempio del servizio. È riuscita a unire il popolo. Di lei i cittadini custodiranno un ricordo forte ha aggiunto, commossa. La giornalista ha saputo cogliere e condividere l’importanza della figura di Elisabetta, e si è detta sicura che Carlo III riuscirà a cogliere l’eredità di sua madre al meglio.