Carnival Row 2, il nuovo trailer ci porta alla fine definitiva della storia

428

Prime Video ho svelato il teaser trailer della seconda stagione di Carnival Row, anticipando l’atteso ritorno della serie e confermando la data della première. Oltre alla sua cancellazione.

Carnival Row 2

Prime Video svela il trailer della seconda stagione di Carnival Row, la serie uscita nell’agosto 2019, fonde il neo-noir e il fantasy per raccontare la storia di Philo (Orlando Bloom), un detective mezzosangue che indaga su una serie di macabri omicidi.

La vita del detective è ulteriormente complicata dalla sua relazione con Vignette Stonemoss (Cara Delevingne), una Fae che custodisce un segreto in grado di minacciare il già instabile senso di pace della società. Anche se la prima stagione di Carnival Row è stata accolta con recensioni contrastanti dalla critica, il pubblico ha risposto positivamente alla serie e ha continuato a seguirla con attenzione.

La seconda stagione di Carnival Row è stata rinnovata a luglio, prima che venisse trasmessa la prima puntata. I nuovi episodi includono un cambiamento significativo nel dietro le quinte, dato che il co-creatore della serie Travis Beacham ha lasciato il dramma neo-noir per divergenze creative, in quella che è stata descritta come una decisione reciproca. Erik Oleson, che in precedenza ha lavorato alla serie Daredevil e a L’uomo nell’alto castello, sarà lo showrunner della serie.

Ora, dopo una lunga attesa, i fan hanno finalmente un’anteprima di come sarà il ritorno di Philo e Vignette: è stato infatti rivelato il teaser trailer della seconda stagione di Carnival Row. La prossima stagione, composta da dieci episodi e in onda settimanalmente su Prime Video, sarà trasmessa in anteprima il 17 febbraio 2023. Sarà disponibile in più di 240 Paesi e territori in tutto il mondo.

Cosa aspettarsi dalla seconda stagione di Carnival Row

Nuovi dettagli sulla trama, condivisi da Prime Video, indicano che l’ultima stagione di Carnival Row riprenderà dalle indagini di Philo su una serie di omicidi destinati a scatenare disordini a livello sociale. Mentre Vignette e il Corvo Nero pianificano la loro vendetta contro Jonah BreaIkspear (Arty Froushan) e Sophie Longerbane (Caroline Ford) per l’ingiustizia subita nella prima stagione, Tormalina (Kara Crome) eredita poteri soprannaturali che minacciano il suo futuro e quello di Carnival Row.

Nuove storie riguardano Imogen Spurnrose (Tamzin Merchant) e il suo compagno Agreus Astrayon (David Gyasi), dopo essere fuggiti da Ezra (Andrew Gower), fratello di Imogen, e da Il Burgue, i loro piani vengono messi a repentaglio quando incontrano una società molto diversa.

La notizia della fine della serie Prime Video è sicuramente una delusione per i fan che speravano in una durata maggiore più lunga nel tempo.

Tuttavia, l’anticipazione di ciò che accadrà e l’estensione del numero di episodi garantiscono al pubblico la possibilità di trascorrere ancora un po’ di tempo con gli aspetti neo-noir apprezzati nella prima stagione. È probabile che il nuovo team creativo dello show non lascerà troppe cose in sospeso, sapendo che il mondo fantastico di Carnival Row si concluderà definitivamente.