HomeAttualità

Categoria: Attualità

“Questioni di un certo genere”. Recensione del secondo numero di Cose spiegate bene

"Cose spiegate bene" è la rivista cartacea nata grazie alla redazione del Post in collaborazione con la casa editrice Iperborea, dedicata ad approfondimenti socio-culturali monotematici con uscita semestrale.Il progetto, che aveva esordito nel giugno 2021 con "A proposito di libri" incentrato sull'industria editoriale, attualmente è  giunto al suo terzo numero, "Le droghe, in sostanza", uscito a maggio di quest'anno.In questa sede discuteremo del secondo numero della rivista, "Questioni di un certo genere", uscito nel novembre 2021 e concepito attorno al recente dibattito sulle identità sessuali, sui diritti ad essi legati e sulle parole che ne sono diventate il manifesto. Le identità sessuali, i diritti, le parole da usare: una guida per saperne di più Come recita il sottotitolo di "Questioni di un certo genere", Le identità...

Montanelli: gli atti vandalici vanno puniti come deve essere punito e non premiato chi stupra una bambina di 12 anni

Gli atti vandalici devono essere puniti come deve essere punito e non premiato chi compra, schiavizza e stupra una bambina di 12 anni. La statua dedicata al giornalista Indro Montanelli, situata vicino all’ingresso dei giardini pubblici di Porta Venezia di Milano, è stata nuovamente imbrattata di vernice, sul basamento sono state scritte le parole “razzista, stupratore” e nelle ultime...

Giornata Mondiale contro il lavoro minorile, con la pandemia la situazione è peggiorata

Nella Giornata Mondiale contro il lavoro minorile, istituita il 12 giugno del 2002, non possiamo fare a meno di pensare a una terribile vicenda recente, quella di Zohra, la bambina pakistana di 8 anni uccisa dai suoi datori di lavoro per la sola colpa di aver liberato i pappagalli dalla gabbia, ma i dati dell’UNICEF ci ricordano che nel...

Twitter scoraggia la condivisione di articoli senza averli letti con un test

https://twitter.com/jack/status/1270838563911790592Twitter sperimenta una nuova funzione attraverso alcuni test per scoraggiare la condivisione di articoli senza averli letti e per incentivare l'informazione.Uno dei più grandi problemi legati alla disinformazione e alle fake news nel mondo è la condivisione di notizie senza averle lette ne parzialmente ne per intero, anzi molto spesso senza neanche aver cliccato sul link, la condivisione deriva...

Ritrovata in Abruzzo l’opera di Banksy rubata al Bataclan di Parigi

In un casale in Abruzzo è stata ritrovata la porta d’uscita di sicurezza del teatro Bataclan di Parigi su cui lo street artist Banksy aveva realizzato un’opera commemorativa che rappresenta una donna in lutto a memoria delle 90 vittime dell’attentato terroristico del 13 novembre 2015.Il 25 gennaio 2019 l’intera porta era stata rubata tra rabbia e indignazione e da...

Banksy: il progetto rivisitato per il recupero della statua dello schiavista

Lo street artist più famoso del mondo, Banksy ha deciso di dire la sua sugli avvenimenti dei giorni scorsi accaduti proprio nella sua città natale Bristol, dove alcuni manifestanti, durante le proteste per la morte di George Floyd, l’uomo afroamericano ucciso a Minneapolis da un poliziotto che lo ha soffocato, hanno preso d’assalto la statua di Edward Colston, uno...

Coronavirus: i suggerimenti per diminuire l’impatto emotivo sui cani dovuto al distacco

Molte attività sono ripartite e i nostri amici a quattro zampe stanno per trovarsi nuovamente da soli in casa. Ecco i suggerimenti degli esperti MyLav per diminuire l’impatto emotivo sui cani dovuto al distacco dai padroni impegnati nel ritorno al lavoro dopo il lockdown per coronavirus.Il cane ha una forte propensione all’attaccamento e ricerca molto il contatto fisico con...