Tag: La teologia del cinghiale

Si scrive Gesuino ma si pronuncia Genio. I bambini sardi non piangono mai, la recensione

La redazione di Fortementein ha incontrato Gesuino Némus in occasione dell'uscita del suo secondo romanzo "I bambini sardi non piangono mai". Dopo l’avventura de "La teologia del cinghiale", vincitore del Premio Selezione Bancarella nel 2015 e del Campiello Opera Prima, Gesuino torna sui passi e sui sentieri del paesino sardo di Telévras, nei Tacchi d’ogliastra dove ha ambientato il suo...

Top &flop: “La Teologia del cinghiale” Gesuino Nemus, il nuovo Vate d’Italia

È stato un acquisto dato da un solletichio alla coscienza nato dalla copertina e dal titolo vagamente blasfemo, anzi in odore di eresia: "La teologia del cinghiale" di tale Gesuino Nemus edito da Elliot Edizioni. Mai scelta fu più azzeccata. Perché come recita pagina 14《 il cinghiale è una preghiera. Coi cani ė un rosario. Senza cani un Te Deum....

Articoli Consigliati