Home Arte e Mostre Vans Ink Art e Amanda Toy, un’accoppiata perfetta. E io la amo!

Vans Ink Art e Amanda Toy, un’accoppiata perfetta. E io la amo!

CONDIVIDI SU

Vans_Ink_Art_11

Anche quest’anno alla Milano Tattoo Convention si è tenuta la Vans Ink Art, il progetto firmato Vans che vede 10 artisti tatuatori tra i migliori del mondo cimentarsi nella customizzazione di una speciale scarpa Vans Slip-On fatta in silicone tatuabile, spesso usato dai tatuatori perché molto simile alla pelle umana.
Il risultato è stato una serie di scarpe/capolavori da esposizione, ogni artista ha lasciato il proprio segno indelebile tatuando le scarpe e ne è uscita una mostra fighissima.


Tra gli artisti di quest’anno ha partecipato una delle mie favorite in assoluto, Amanda Toy, che da poco ha inciso sulla mia pelle una vera opera d’arte, meravigliosa. Ma non stiamo parlando di me. Le Vans firmate Toy ovviamente sono le mie preferite perchè Amanda è un genio, il suo modo di interpretare il mondo con quell’accattivante vena surrealista dai colori eccezionalmente brillanti, lascia negli occhi di chi guarda le sue creazioni un senso di pace e serenità, trasformando anche i soggetti più forti e aggressivi in adorabili con quel gusto puro che deriva dallo stile classico completamente rivisitato e trasformato in unico e irripetibile. E io la amo!!!

Amanda Toy_Vans_Ink_ArtMa non solo Amanda per Vans Ink Art, tra gli artisti hanno dato il loro contributo gli italiani Andrea Lanzi, Stizzo e Marco Galdo, dalla Francia Billi Murran, dall’’Austria Moni Marino, dalla Germania Randy Engelhard, dalla Grecia Sake e El Whyner dagli Stati Uniti che ha tatuato una sneaker in una performance davanti al pubblico sullo sfondo del live painting di Gep, uno dei principali calligrafi e writer italiani e infine Miguel Bohigues dalla Spagna, quest’ultimo è stato scelto da Vans e dal pubblico e premiato con uno speciale anello artigianale realizzato dal marchio Nove25 appositamente per la manifestazione, non si può negare, un vero capolavoro la sua carta geografica in bianco e nero con elementi nautici.
L’allestimento della sala era davvero caratteristico e suggestivo, luci soffuse e sulle pareti una selezione di skateboard in legno con ex-voto dell’artista Simone El Rana oltre ai quadri surreali di Amanda Toy.

Vans_Ink_Art_01

Vans_Ink_Art_02
Se non avete avuto la fortuna di ammirare le creazioni realizzate in occasione della Milano Tattoo Convention, tutte le Slip-On saranno coinvolte in una mostra itinerante che girerà l’Italia, le potrete ammirare in alcuni negozi selezionati o in occasione dei principali eventi Vans.
Vi lascio una carrellata di immagini con gli artisti e le loro opere

 

 

 

 

 

 

 

 

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia
Direttore Responsabile del magazine online Fortementein.Nata a Milano e trasferita nella provincia da piccola, il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e come una turista la esplora appena ne ha l'occasione svelandone i misteri e le meraviglie. Da sempre si accompagna ad una vena artistica che ben presto scopre esserle troppo stretta, così dopo aver lavorato per molti anni nel settore editoriale come Art Director decide di fare il grande passo e dopo una lunga gavetta diventare giornalista, professione che ama per via delle sue molteplici sfaccettature e possibilità.