anne-anna-dai-capelli-rossi-serie-tv-netflix-02

Anna dai capelli rossi diventerà una Serie Tv; tutti ricorderete il celebre romanzo di Lucy Maud Montgomery o comunque sicuramente avrete visto almeno una volta il cartone animato che ha accompagnato intere generazioni di giovani.
La piccola e dolce Anna con i suoi lunghi capelli rossi e il suo grande spirito a breve torneranno in Tv con una serie di otto episodi intitolata Anne prodotta da Netflix e CBC.
Le prime immagini sono già trapelate e a interpretare la giovane sarà Amybeth McNulty, attrice quattordicenne canadese di origini irlandesi.

anne-cast-netflix-620x381
Moira Walley-Beckett produttore esecutivo e showrunner ha dichiarato: “Amybeth è un’attrice meravigliosa e sensibile che incarna tutte le qualità di Anne. È piena di sentimento e curiosità, volubile e appassionata. La sua capacità di trasmettere il dolore e la gioia è mozzafiato. È la perfetta Anne per una nuova generazione di spettatori.”

La trama degli episodi sarà molto fedele al romanzo pur esplorando tematiche di sensibilità moderna come il femminismo, il bullismo e il pregiudizio in generale. La storia, ambientata nel 1890, seguirà le vicende di una ragazza che a tredici anni già vanta un difficile passato trascorso in orfanotrofio e in case di sconosciuti. In seguito viene mandata erroneamente a vivere da un’anziana coppia di fratelli, Marilla e Matthew Cuthbert, interpretati da Jamels e Thomson. Nel corso di circa 13 anni, Anne, con il suo spirito, l’intelletto e la fantasia di cui è dotata, trasformerà le loro vite e la piccola città in cui vivono.

La serie, prodotta da Northwood Entertainment, è ora in produzione in Ontario, in Canada, dopo le riprese iniziali al Prince Edward Island.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here