Home Arte e Mostre L’Osservatorio della Fondazione Prada sulla fotografia apre a Milano

L’Osservatorio della Fondazione Prada sulla fotografia apre a Milano

CONDIVIDI SU
Veduta della mostra Give Me Yesterday. Foto Delfino Sisto Legnani e Matteo Cappelletti. Courtesy Fondazione Prada
Veduta della mostra Give Me Yesterday. Foto Delfino Sisto Legnani e Matteo Cappelletti. Courtesy Fondazione Prada

Un nuovo spazio espositivo di quasi mille metri quadri su due piani che a Milano sarà dedicato in maniera specifica alla fotografia. E nel cuore commerciale e sociale di Milano, quella Galleria Vittorio Emanuele che sta tornando ad essere il salotto della città.

Parliamo dell’ultima avventura nelle arti della Fondazione Prada, che apre a Milano lo spazio denominato Osservatorio, ai piani alti dell’edificio che già ospita lo store Prada.
Al di sopra dell’ottagono, al livello della cupola in vetro e ferro che copre la Galleria realizzata da Giuseppe Mengoni tra il 1865 e il 1867, la mostra “Give Me Yesterday”, a cura di Francesco Zanot, aprirà la programmazione di questo nuovo spazio espositivo dedicato alla fotografia e ai linguaggi visivi, fino al 12 marzo2017.


In un percorso che comprende i lavori di 14 autori italiani e internazionali, il progetto esplora l’uso della fotografia come diario personale in un arco di tempo che va dall’inizio degli anni Duemila a oggi, confondendo fotografia istantanea con quella allestita.

Melanie Bonajo, Kenta Cobayashi, Tomé Duarte, Irene Fenara, Lebohang Kganye, Vendula Knopova, Leigh Ledare, Wen Ling, Ryan McGinley, Izumi Miyazaki, Joanna Piotrowska, Greg Reynolds, Antonio Rovaldi, Maurice van Es hanno trasformato il diario fotografico in uno strumento di messa in scena della propria quotidianità e dei rituali della vita intima e personale, in un contesto caratterizzato dalla presenza pervasiva di dispositivi fotografici e da una circolazione ininterrotta di immagini prodotte e condivise grazie alle piattaforme digitali.

Milano Osservatorio – Galleria Vittorio Emanuele II – 20121 Milano
ORARIO: lun / mar / merc / gio / ven, 14-20
sab / dom, 10-20

BIGLIETTI: INTERO – 10 € RIDOTTO- 8 €
(studenti fino ai 26 anni, possessori tessere FAI, accompagnatori visitatori con disabilità, gruppi dalle 15-25 persone)
GRATUITO
(visitatori sotto i 18 e sopra i 65 anni, visitatori con disabilità, giornalisti accreditati o in possesso di tessera stampa in corso di validità)