Home Musica I Mogwai arrivano in Italia con tre date imperdibili. Info e biglietti

I Mogwai arrivano in Italia con tre date imperdibili. Info e biglietti

CONDIVIDI SU

I Mogwai, la storica band scozzese simbolo del Post-Rock mondiale, dopo il grande successo del tour “Atomic”, tornano in Italia per 3 incredibili appuntamenti, il 27 Ottobre al Fabrique – Milano, il 28 Ottobre all’ Atlantico Live! – Roma, e il 29 all’Estragon – Bologna.

“Solo i Mogwai riescono a mischiare melodie delicate con rumori tuonanti e trasformarli in pezzi spettacolari.” – The Guardian

Ecco le date e tutte le info:

Venerdì 27 ottobre 2017  FABRIQUE – MILANO

Apertura porte: ore 19.00
Inizio concerto: ore 21.00

Prezzo biglietto: posto unico € 30 + diritti di prevendita

Sabato 28 ottobre 2017 ATLANTICO LIVE! – ROMA

Apertura porte: ore 18.30
Inizio concerto: ore 21.00

Prezzo biglietto: Parterre posto unico: € 30,00 + dp – Balconata centrale posto unico: € 30,00 + dp

Domenica 29 ottobre 2017  ESTRAGON – BOLOGNA

Apertura porte: ore 19.00
Inizio concerto: ore 21.00

Prezzo biglietto: posto unico € 30 + diritti di prevendita

I biglietti saranno disponibili in prevendita dalle ore 11.00 di giovedì 23 marzo su Io Vado Club (www.iovado.club) e My Live Nation (http://www.livenation.it) dalle ore 11.00 di venerdì 24 marzo su www.ticketone.it

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti in questo elenco.

 

 

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia

È nata a Milano ma ben presto è espatriata nella provincia. La Brianza è la sua casa, ma il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e, novella Sherlock Holmes, appena ne ha l’occasione ne svela i misteri, le meraviglie e anche qualche negozio.
In overdose di creatività, il ruolo di Art Director inizia a starle troppo stretto; abbandonati i pennarelli inforca la Bic. “Lunga la strada, stretta la via… avete detto la vostra, adesso dico la mia”, per aspera ad astra c’è stato l’upgrade: entra nella hall of fame dell’Albo. Giornalisti si nasce…