Home Arte e Mostre Le Celebrities svelano il loro talento artistico segreto

Le Celebrities svelano il loro talento artistico segreto

CONDIVIDI SU

Quanto conosciamo davvero delle Celebrities? Sono sempre sotto l’occhio indiscreto degli obiettivi dei fotografi e dei fan che sbirciano ogni loro lato privato e pubblico: relazioni, tradimenti, dichiarazioni, gaffe e chi più ne ha più ne metta. Dentro questo circo mediatico alcuni di loro sono stati in gradi di mantenere qualche piccolo segreto, una passione che hanno coltivato negli anni fuori dai tabloid e dagli schermi: l’Arte.

Nelle prossime foto vi sveleremo le passioni artistiche di alcuni insospettabili personaggi di grande rilievo mediatico, alcuni di loro hanno iniziato a dipingere prima della fama, mentre altri hanno scoperto la loro vena artistica più tardi. Alcuni hanno dipinto per anni con uno pseudonimo, come ad esempio l’attrice Lucy Liu che nel 1993 presentava i suoi capolavori sotto lo pseudonimo di Yu Ling, mentre a oggi espone con il suo vero nome.

Scavando ancora più a fondo siamo rimasti affascinati e stupiti dalla bravura e dal talento inimmaginabile di altri personaggi pubblici, come Sylvester Stallone, nell’immaginario comune rimane Rambo, un omone grande e grosso pronto a combattendo centinaia di cattivi.
Oppure Mr. Marilyn Manson, il diavolo e l’acqua santa, un demone sul palco e un artista delicato e profondo sulla tela.

Date un’occhiata a questa carrellata di immagini e diteci quale talento artistico conoscevate già e quale invece vi ha lasciato a bocca aperta!

Johnny Cash
John Lennon
Frank Sinatra
Michael Jackson
Marilyn Monroe
Ronnie” Wood
Anthony Hopkins
Johnny Depp
Tony Bennett
Charles Philip Arthur George Mountbatten-Windsor
Macaulay Culkin
Paul Stanley
Marilyn Manson
Steven Tyler
Lucy Liu
Bob Dylan
Sylvester Stallone
Paul McCartney
James Franco
David Bowie
Pierce Brosnan
George W. Bush
Jim Carrey
Joni Mitchell
Viggo Mortensen

 

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia
È nata a Milano ma ben presto è espatriata nella provincia. La Brianza è la sua casa, ma il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e, novella Sherlock Holmes, appena ne ha l'occasione ne svela i misteri, le meraviglie e anche qualche negozio. In overdose di creatività, il ruolo di Art Director inizia a starle troppo stretto; abbandonati i pennarelli inforca la Bic. “Lunga la strada, stretta la via… avete detto la vostra, adesso dico la mia”, per aspera ad astra c’è stato l’upgrade: entra nella hall of fame dell’Albo. Giornalisti si nasce...