Denti aguzzi, lunghi come grossi coltelli da cucina;spinosi aculei di oltre un metro e mezzo che si estendono dalle vertebre;Lunghi artigli per arrampicarsi, difendersi, attaccare.. Corna e ispessimenti cranici per combattere. Se c’è una cosa che sappiamo con certezza è che i dinosauri esercitano sempre un fascino misterioso, non solo sui bambini, ma anche sugli adulti; ci fanno riflettere sull’evoluzione della specie, su come sono nati e come si sono riprodotti oltre al mistero della loro scomparsa e successiva estinzione che incuriosisce da sempre.
Basti pensare all’ormai mitologico “Jurassic Park” di Steven Spielberg, che ancora oggi raccoglie numerosi fan e appassionati. Dopo la mostra “I Dinosauri. Giganti dall’Argentina” dedicata agli amici lucertoloni, ecco che i vecchi dominatori della terra tornano a invadere Milano. Direttamente dall’Era Mesozoica passando per il periodo Triassico, Giurassico e Cretaceo, 30 dinosauri a grandezza naturale hanno invaso la Fabbrica del Vapore, occupandola fino al 3 febbraio 2019 per “Dinosaur Invasion”.


La mostra – organizzata in coproduzione con il Comune di Milano – coinvolgerà non solo bambini, ma anche ragazzi e famiglie, grazie alla realizzazione di un parco giurassico in scala 1:1 offre un’esperienza unica e dinamica di grande impatto: T-rex, con oltre 12 metri di assoluta cattiveria, Spinosauri, Pterodattili & Co. si possono osservare ciascuno nel proprio ambiente, ricreato con cura in 17 isole interamente scenografate.

Grazie alla tecnologia animatronics, sistemi tecnologici e robotici in grado di muovere le grandi e fedeli riproduzioni dei dinosauri, il visitatore è immerso in una giungla di piante artificiali, effetti speciali e luminosi robotizzati, che muovono il corpo la lingua, la bocca, gli occhi, la coda, le ali e gli artigli. I dinosauri sono stati progettati e costruiti sulla base delle indicazioni di un team di paleontologi professionisti per ricostruire anche i movimenti, fedeli al loro comportamento in natura. Inoltre è presente un’ampia zona dedicata all’Edutainment con giochi interattivi, laboratori con un sito archeologico costruito per la ricerca dei fossili.

«L’esperienza mediatica complessiva, cinematografica, televisiva, espositiva, conferma da decenni a livello mondiale che i dinosauri sono in assoluto i migliori ambasciatori delle scienze della vita – spiega il Prof. Alessandro Cecchi Paone – in particolare presso i più piccoli, gli studenti delle scuole primarie, gli adulti che vogliono recuperare nozioni dimenticate di biologia, zoologia e paleontologia. È però indispensabile che, come in questa mostra, le ricostruzioni degli esemplari e del loro ecosistema siano precise e affidabili».
“Dinosaur Invasion” è l’occasione per vivere un’esperienza divertente e coinvolgente, che però non tralascia gli aspetti scientifici ed educativi con approfondimenti sull’evoluzione, sulla classificazione e sull’habitat di questi animali con approfondimenti sulla complessa biologia che rende unico il nostro pianeta, la sua continua evoluzione e i temi come le estinzioni e la sostenibilità. Oltre ad appassionare i bambini, la mostra offre agli adulti spunti scientifici sulle scoperte genetiche e i progressi scientifici che un giorno potrebbero riportare in vita un meraviglioso cucciolo di dinosauro. In mostra, un mondo con cui confrontarsi e apprendere ciò che era prima di noi e ciò che potrebbe addirittura ritornare in vita… Ieri suggerito da colossal cinematografici, oggi d’attualità e domani forse possibile, grazie ai progressi tecnici e alle nuove frontiere della genetica.
«Sono le mostre come questa – capaci di unire in modo innovativo cultura, storia e tecnologia – che confermano Fabbrica del Vapore come luogo ideale per aprirsi alla città e investire in creatività», ha detto la vicesindaco del Comune di Milano, Anna Scavuzzo. In “Dinosaur Invasion” la creatività, l’innovazione e l’educazione sono legati a doppio nodo anche nella fruizione del percorso. Infatti, c’è la possibilità di utilizzare delle audio/video guide interattive con le narrazioni del Prof. Alessandro Cecchi Paone per scoprire al meglio questi tanto meravigliosi quanto misteriosi animali.

INFO E TICKET 

Dal 12 ottobre 2018 al 3 febbraio 2019
Fabbrica del Vapore
Via Giulio Cesare Procaccini, 4 – Milano 

Biglietti interi da 13€
Biglietti ridotti da 10€
Biglietti famiglia 4 persone 40€
Biglietti famiglia 5 persone 48€ 

ORARI DI APERTURA 

Aperto dal Martedì alla Domenica ore: 10.00 – 19.30
Dall’8 Dicembre al 6 Gennaio aperto tutti i giorni ore: 10.00 – 19.30
La biglietteria chiude alle ore 18.30 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here