Andrea Bocelli concerto

Per la domenica di Pasqua Andrea Bocelli si esibirà in un concerto di musica sacra in solitaria e in streaming all’interno del Duomo di Milano dalle ore 19, l’evento straordinario sarà trasmesso in esclusiva in diretta sul canale YouTube del tenore. Durante lo svolgimento di “Bocelli: Music for Hope” non sarà autorizzato alcun accesso a media e pubblico nel rispetto delle disposizioni governative in materia CoViD-19.

“Sono felice che Andrea abbia accettato il nostro invito – ha commentato il Sindaco di Milano Giuseppe Sala -. Quest’anno il giorno di Pasqua sarà diverso per tutti noi. La gioiosa serenità che lo accompagna è fortemente turbata dalla pandemia che stiamo vivendo. Sono certo che la straordinaria voce di Bocelli sarà l’abbraccio che ci manca in questi giorni, un abbraccio forte, speciale, capace di scaldare il cuore di Milano, dell’Italia e del mondo”.

L’evento, promosso e reso possibile dal Comune di Milano e dalla Veneranda fabbrica, rappresenta un messaggio di speranza per l’Italia e il mondo e vedrà il Duomo aprire eccezionalmente le sue porte al solo Andrea Bocelli accompagnato da Emanuele Vianelli, organista titolare della cattedrale.

Sarà un inno alla vita“. Racconta così Andrea Bocelli il suo concerto di Pasqua. “Un’occasione per pregare insieme. Nella ricorrenza cristiana che celebra la Resurrezione e che dunque festeggia e testimonia la certezza nella vita che vince. Proporrò pagine tratte dal repertorio sacro. Come diceva Sant’Agostino, chi canta prega due volte”.

Bocelli è molto attivo in questo momento sul fronte coronavirus e con la Fondazione, che porta il suo nome, ha lanciato una campagna sull’emergenza Covid-19. La Andrea Bocelli Foundation (ABF) infatti si è messa subito al servizio con una importante raccolta fondi per aiutare ospedali e reparti ad acquistare strumentazioni medicali e dispositivi di protezione individuale. È possibile donare attraverso la piattaforma GoFoundMe oppure contattando direttamente la “Andrea Bocelli Foundation”, scrivendo all’indirizzo [email protected]