Summertime: tutto ciò che sappiamo sulla terza stagione 

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Ogni estate che si rispetti, da due anni a questa parte, viene accompagnata dall’uscita di una nuova stagione della serie tv marchiata Netflix, Summertime. Una storia leggera, estiva e fresca, che può sembrare adolescenziale all’apparenza, ma che è molto di più. La seconda stagione è terminata con un terribile incidente per Lola, la new entry del cast, già molto amata dal pubblico, e Ale in preda alle lacrime, oltre che alla confusione su quello che prova per Summer e per Lola. Ebbene, la terza stagione si farà, per la gioia degli amanti dell’estate e del romanticismo.

L’estate di Summertime è l’estate di tutti

Rimini fa da sfondo perfetto all’estate italiana per eccellenza, quella di un gruppo di ragazzi in cui è molto semplice identificarsi. È questo il punto di forza della serie tv Summertime che, con un alto livello di empatia, fa in modo che ciascuno riveda un po’ di sé in almeno uno dei personaggi e nelle storie d’amore estive portate in scena.

- Advertisement -

Summer, la studentessa modello, lavoratrice, con dei valori fortissimi e legata profondamente alla sua famiglia, odia l’estate ma ama divertirsi con i suoi due amici, Edo e Sofia; i tre sono da sempre inseparabili, o almeno fino a quando Ale non entra nella vita di Summer. Un amore estivo, libero, passionale, forte, Summer e Ale sono un po’ lo specchio della gioventù di tutti, perché una storia così è nei cassetti della memoria di chiunque.

Invece, la seconda stagione svela la verità sugli amori estivi, con un velo di amarezza: non durano per sempre. O forse sì? Perché quando Ale e Summer si incontrano nuovamente, l’estate riaccende in loro vecchi sentimenti e la storia si ripete.

In tutto questo turbinio di emozioni, però, l’inverno ha portato con sé cambiamenti radicali; Ale ha conosciuto Lola, una ragazza spagnola dal cuore tenero che, se all’inizio poteva essere guardata con sospetto, alla fine della stagione 2 è senz’altro impossibile non adorarla e, perché no, essersi convertiti al team Lola/Ale. Anche la relazione amichevole tra Edo e Summer ha fatto un passo in più, evolvendosi in una storia d’amore, che l’estate mette a dura prova.

Insomma, in Summertime é chiaro come le emozioni giovanili siano leggere, spensierate ma altrettanto forti e travolgenti. L’estate e l’inverno sono due mondi diversi, che si portano dietro scelte di vita e prese di coscienza. Come se l’estate fosse un mondo a sé stante.

Il grande successo delle due stagioni ha, inevitabilmente, portato con sé richieste di una terza stagione; ancora prima che la seconda venisse consumata, iniziavano a innalzarsi innumerevoli dubbi esistenziali: Ale chi sceglierà? Summer riuscirà a prendere una posizione? E ancora, Sofia vivrà finalmente a pieno la sua storia d’amore con Irene? Per rispondere a tutto questo Netflix ha prontamente confermato l’uscita della terza stagione, lasciando l’annuncio proprio ai membri del cast, che lo hanno dato proprio il 3 giugno scorso, in parallelo al rilascio della seconda stagione.

Il cast della terza stagione

Per quanto riguarda le notizie trapelate sulla terza stagione di Summertime, non vi sono ancora conferme ufficiali, ma pare proprio che il cast venga interamente confermato. Oltre ai protagonisti Summer (Coco Rebecca Edogamhe), Ale (Ludovico Tersigni), Dario (Andrea Lattanzi), Sofia (Amanda Campana), Edo (Giovanni Maini), si aggiungono Lola (Amparo Pinero Guirao), Rita (Lucrezia Guidone), che ha rubato il cuore di Dario e chissà che anche lui non trovi finalmente l’amore tanto ricercato; e poi ancora: Giulia (Romina Colbasso), la fiamma estiva di Edo, Milena (Sara Mondello), collega di Summer, Madda (Caterina Biasiol), l’ex di Ale, Jacopo (Enrico Inserra), l’attuale fidanzato di Madda e Irene (Giulia Salvarani).

A prendere sempre più spazio nella serie anche gli adulti, le cui vicende sentimentali non sono poi così distanti da quelle dei ragazzi. Nel cast, la madre di Summer, Isabella (Thony) e il padre Antony (Alberto Boubakar Malanchino), la sorella minore Blue (Alicia Ann Edogamhe); Laura (Maria Sole Mansutti) e Maurizio (Mario Sgueglia) rispettivamente la mamma e il papà di Ale; Miguel (Jorge Bosch) allenatore spagnolo del ragazzo, e Loris (Giuseppe Giacobazzi), papà di Edo, che ormai fa coppia fissa con Wanda (Marina Massironi).

Quando inizieranno le riprese e per quando si ipotizza la messa in onda

Sulla data di uscita i misteri non sono pochi. La serie, infatti, ha come ambientazione l’estate, dunque le riprese dovrebbero cominciare in questi mesi, affinché la serie possa uscire la prossima estate, come da tradizione; non vi sono però spoiler a riguardo da parte degli attori, né dei membri dello staff, quindi si presume che possano slittare all’estate 2022, anche a causa degli impegni di Ludovico Tersigni (Ale), scelto come nuovo conduttore di X-Factor. 

L’altra ipotesi è che la serie tv subisca un netto salto temporale e venga ambientata, dunque, in una diversa stagione, in momenti di vita diversi per i protagonisti. Questa ipotesi viene avvalorata dal fatto che la serie abbia come punto di riferimento i romanzi di Federico Moccia “Tre metri sopra il cielo” e i rispettivi sequel, “Ho voglia di te” e “Tre volte te“. Il terzo capitolo, in effetti, è ambientato ad anni di distanza dall’adolescenza dei personaggi, ormai divenuti adulti.

Restando in attesa di saperne di più, consoliamoci con un rewatch delle prime due stagioni, se non altro per riascoltare le colonne sonore della serie tv, due playlist perfettamente in linea con l’estate italiana che Netflix ha prontamente rilasciato per i fan. Per ascoltarle le trovate a questi link:

Summertime official playlist

Summertime Season 2 official playlist

- Advertisement -

Non perderti anche