Le più belle spiagge di Sicilia e Sardegna, la guida da non perdere

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Abbiamo parlato delle più belle spiagge del sud Italia e dei migliori luoghi di mare del centro-nord Italia, è arrivato quindi il momento di scoprire anche le più belle spiagge di Sicilia e Sardegna. Le due maggiori isole italiane, infatti, sono delle vere e proprie perle del bel paese, soprattutto quando si parla di vacanze estive e mete marittime.

In questo articolo cercheremo di raccogliere le spiagge che potrebbero rendere la vostra vacanza veramente indimenticabile, cercando di scoprire non soltanto la bellezza paesaggistica dei luoghi elencati, ma anche, ove possibile, l’importanza a livello storico e culturale.

Siamo pronti quindi per iniziare il nostro viaggio alla scoperta delle più belle spiagge di Sicilia e Sardegna. Cominciamo!

- Advertisement -

1. Le più belle spiagge di Sicilia e Sardegna: Scala dei Turchi, Sicilia

Vista dall'alto di Scala di Turchi, in provincia di Agrigento, una delle più belle spiagge di Sicilia e Sardegna
Photo by Dario Ciraulo on Unsplash

Partiamo dalla bellissima Sicilia, più precisamente dalla spiaggia Scala dei Turchi, in provincia di Agrigento. La Scala dei Turchi è una falesia a cui si accede dopo una passeggiata lungo il litorale sabbioso la cui roccia ha creato delle poltrone naturali dove stendersi e prendere il sole. Anche se in questo momento è vietato l’accesso ai turisti per sicurezza, rimane comunque un luogo da visitare assolutamente. Ricordiamo che oltrepassare le barriere è un reato punibile con multe molto salate.

Ovviamente, il mare è trasparente e cristallino, come tipico della regione Sicilia. Se vi state chiedendo il perché del nome, la storia racconta che i pirati Turchi usassero proprio questa zona come rifugio per le loro imbarcazioni.  

2. Scoglio di Peppino, Sardegna

Le più belle spiagge di Sicilia e Sardegna: lo scoglio di Peppino incorniciato da sabbia bianca e mare cristallino

Spostiamoci questa volta in Sardegna, nella provincia del Sud Sardegna, dove troviamo la spiaggia Scoglio di Peppino. Partiamo subito dal nome, che racchiude una storia molto dolce: si narra infatti che un pescatore sardo di nome Peppino amava riposarsi e riflettere, dopo giornate di duro lavoro, su uno scoglio di roccia granitica. Questo scoglio oggi porta il suo nome e, di conseguenza, anche la spiaggia.

Sabbia bianca, mare cristallino, fondale basso e paesaggio mozzafiato: che voi siate una coppia in cerca di relax, una famiglia con bambini oppure giovani in cerca di luoghi meravigliosi da stampare nelle vostre memorie, la spiaggia Scoglio di Peppino farà al caso vostro!

3. Isola Bella, Sicilia

Vista dall'alto dell'Isola Bella, collegata da un lembo di terra alla città di Taormina in Sicilia. Anche questa una delle più belle spiagge di Sicilia e Sardegna
Photo by Jacob Buchhave on Unsplash

Torniamo in Sicilia, nei pressi della rinomata Taormina, dove scopriamo l’Isola Bella (o “Isola Bedda“). Isola Bella è collegata a Taormina da una striscia di sabbia e presenta un grande valore naturalistico, essendo ricoperta dalla macchia mediterranea, oltre che a mare e spiagge che vi faranno credere di essere stati trasportati ai Caraibi! Super consigliata è anche un’escursione in barca intorno all’isole per ammirare la Grotta Azzurra, la Grotta della Conchiglia e la Baia di Naxos.

Anche in questo caso il nome della spiaggia racchiude in sé una piccola storia: Isola Bella deve infatti il suo nome al Barone tedesco Wilhelm von Gloeden, che contribuì a far conoscere in tutto il mondo la bellezza unica di questo luogo.

4. Le più belle spiagge di Sicilia e Sardegna: Cala Galoritzé, Sardegna

Photo by Luca Cassani on Unsplash

Continuiamo la nostra alternanza tra le spiagge più belle di Sicilia e Sardegna, tornando nella meravigliosa terra sarda. In provincia di Nuoro troviamo una delle più belle spiagge della regione: Cala Goloritzé, nominata anche Monumento Naturale della Regione Sardegna e poi Monumento Nazionale Italiano. Questa perla selvaggia si trova non lontano dal Golfo di Orosei e, essendo nata da una frena, è caratterizzata da un pinnacolo di 150 metri che la sovrasta e che forma anche un arco naturale con l’acqua. La spiaggia è composta da piccoli ciottoli bianchi ed è raggiungibile via mare oppure attraversando un sentiero che parte dall’Altopiano del Golgo. Cala Goloritzé, inoltre, è resa unica dalla presenza del Falco della Regina, che ha scelto proprio questo piccolo angolo di paradiso per nidificare.

5. Cala Rossa, Sicilia (Isole Egadi)

Le spiagge più belle di Sicilia e Sardegna: vista dall'alto di Cala Rossa, in Sicilia, non lontano da Favignana

Torniamo in Sicilia, spostandoci questa volta nell’arcipelago delle Egadi. Cala Rossa è considerata la più bella di una zona idilliaca dove il mare è circondato da un’alternanza di fantastiche insenature e scogli colorati dalla macchia mediterranea. Questa piccola spiaggia è raggiungibile via mare oppure attraversando un ripido sentiero, che vale la pena affrontare.

Storia vuole che il nome “Cala Rossa” venne conferito dai Romani dopo che, proprio in questa zona, si tenne un’epica e sanguinosa battaglia tra i soldati dell’Impero Romano e i Cartaginesi.

6. Cala Coticcio, Sardegna (Isola Caprera)

Vista panoramica di Cala Coticcio, nell'isola di Caprera nell'arcipelago di La Maddalena, in Sardegna, tra le più belle spiagge di Sicilia e Sardegna

Tra la Sardegna e la Corsica, l’arcipelago di La Maddalena regala luoghi meravigliosi e paesaggi mozzafiato. Uno di questo è sicuramente Cala Coticcio, nella piccola isola di Caprera. 

La spiaggia è di fine sabbia bianca, il mare è colorato da svariate sfumature turchesi e il tutto è incorniciato da roccia rosa su cui crescono varie piante, tra cui il ginepro. Questa piccola cala, inoltre, si affaccia proprio sullo scoglio Murru!

Raggiungibile via mare (molte le escursioni in barca organizzate) oppure attraversando un sentiero-trekking, l’isola è anche famosa storicamente: qui, infatti, Garibaldi trascorse gli ultimi 26 anni della sua vita. Se decidete di recarvi a Cala Coticcio, quindi, dopo aver ammirato l’immensa bellezza di questa spiaggia, il consiglio è quello di fare un salto al Compendio Garibaldino, dove potrete ammirare il Memoriale e la “Casa Bianca”, sua ultima dimora.

7. Mondello, Sicilia

Le più belle spiagge di Sicilia e Sardegna: vista dall'alto di Mondello al tramonto, in provincia di Palermo
Photo by Henrique Ferreira on Unsplash

In provincia di Palermo, troviamo la frequentata e rinomata spiaggia di Mondello. Diventata tristemente famosa grazie a video virali sui social network, noi di Fortementein.com vogliamo darle la visibilità che merita per i giusti motivi, cioè la sua bellezza e rilevanza artistica e culturale. Mondello, infatti, è un’ampia baia di sabbia chiara affacciata su un mare cristallino, tra i più belli della Sicilia, incastonata tra il Monte Gallo e il Monte Pellegrino. Non solo, però: Mondello ci regala anche numerose ville in stile Liberty costruite nel corso del novecento ed espressione dell’Art Noveau in Italia. Da non perdere assolutamente!

8. Le più belle spiagge di Sicilia e Sardegna: Cala Spinosa, Sardegna

Photo by Massimo Virgilio on Unsplash

L’ultima del nostro elenco delle spiagge più belle di Sicilia e Sardegna è Cala Spinosa, nel comune di Santa Teresa di Gallura. Arrivare a Cala Spinosa non è facile, occorre infatti attraversare sentieri scoscesi, ma la fatica sarà ripagata: una volta raggiunta la spiaggia, infatti, vi sembrerà di aver scoperto un piccolo angolo di paradiso solo per voi.

Il mare presenta varie sfumature di colore, dal cobalto al verde smeraldo, e il tutto è circondato da lembi di roccia che rendono la spiaggia perfetta anche per attività come le immersioni subacquee.  Cala Spinosa, inoltre, si trova proprio in prossimità del faro guardiano delle Bocche di Bonifacio!

Concludiamo qui il nostro viaggio alla scoperta delle spiagge più belle di Sicilia e Sardegna. Abbiamo sicuramente omesso tanti posti meravigliosi, ma abbiamo cercato di raccogliere le spiagge che uniscano bellezza mozzafiato a importanza e curiosità storiche.

Fateci sapere qual è la vostra preferita tra le spiagge elencate qui!

- Advertisement -

Non perderti anche