“Lettori si diventa”: il nuovo progetto rivolto alle scuole di Salani

Articoli Consigliati

- Advertisement -

Lettori si diventa” è il nuovo progetto di Salani Editore che ha l’obiettivo di accendere la passione e il piacere della lettura. Lo fa rivolgendosi alle scuole e a tutti i promotori dell’educazione alla lettura con un catalogo e una serie di strumenti e di incontri per ampliare l’offerta didattica. Con Salani i libri tornano ad essere al centro, perché fonti inesauribili di confronto, di condivisione e di crescita.

Quando si vuole trasmettere l’amore e la passione per un’attività, un settore particolare, un ambito la cosa migliore è avvicinarsi al destinatario e coinvolgerlo, con pazienza e dedizione dimostrando che tutto può essere possibile, può essere vicino. Salani Editore ci prova con un progetto molto interessante e motivante dal titolo “Lettori si diventa”, rivolto al mondo della scuola e dedicato ai lettori di domani. La situazione attuale e l’imminente apertura delle scuole dimostrano quanto la cura e il buon funzionamento dell’intera istruzione siano necessari non solo per gli studenti ma per l’intera sfera sociale. C’è bisogno di incontro, di scambio, di comunicazione e questa proposta mette al centro queste esigenze con una modalità straordinaria: la lettura e i libri (di seguito un altro interessante progetto sulla lettura). Le pagine ricche di storie e di contenuti emotivi, storici, letterari possono aiutare, sono le protagoniste di una riscoperta tanto individuale quanto collettiva. In Italia sono proprio i ragazzi e le ragazze i lettori più forti. Dall’indagine AIE presentata il 15 giugno scorso alla Bologna Children’s Book Fair, emerge infatti che i lettori under 14 sono il 77% contro il 61% degli adulti. Ma i dati ci dicono anche che, se la spinta dei più piccoli verso la lettura è spesso legata agli stimoli ricevuti in famiglia, quando ci si avvicina alla preadolescenza e all’adolescenza, questa volontà si stempera in certi casi, fino a scomparire. È importante perciò coltivare, mantenere e ravvivare questo piccolo seme, questa passione che non è scontata e può davvero fare la differenza. E L’istituzione che questa differenza la può fare, valorizzando il bisogno e la pratica della lettura è esattamente la scuola. Salani con “Lettori si diventa” si rivolge ad essa, agli insegnanti e a tutti i promotori dell’educazione alla lettura nella scuola primaria e secondaria di primo grado, tra cui le librerie, centri fondamentali per la promozione della cultura.

In che cosa consiste “Lettori si diventa?”

“Lettori si diventa” nasce per arricchire l’offerta didattica e vuole essere una vera e propria missione culturale volta a creare i lettori di domani. Un tassello molto importante è il ponte che Salani vuole costruire per mettere in contatto i ragazzi con i suoi autori, i veri protagonisti dell’iniziativa. Agli insegnanti verranno forniti strumenti utili per arricchire la proposta formativa attraverso una storia o l’approfondimento di alcune tematiche con gli autori del catalogo Salani. L’incontro con chi è dietro le parole lette sarà l’ultimo passo di un percorso che pone la lettura come momento di condivisione, ascolto e partecipazione. Diversi sono gli autori disponibili e coinvolti tra cui Matteo Bussola, Ilide Carmignani, Gherardo Colombo, Giuseppe Festa, Elisabetta Gnone, Laura Imai Messina, Rosella Postorino, Andrea Vitali.

- Advertisement -

La creatività, la fantasia e la presenza concreta divengono spinta per alimentare l’amore per i libri. Salani, infatti, considera e veicola la lettura non come dovere, ma come piacere e ricchezza personale, capace di aprire finestre di pensiero e di immaginazione infinite.

Con “Lettori si diventa” sarà quindi possibile strutturare interessanti percorsi didattici per affrontare temi rilevanti nel bagaglio formativo dello studente tra cui: lo sviluppo sostenibile, i diritti, l’educazione civica, la conoscenza di sé, l’incontro con altre culture e lo sviluppo del pensiero critico. I libri possono veicolare questi contenuti in forme impensate e inaspettate. E a questo proposito è disponibile il download gratuito del pratico e ricco catalogo “Lettori si diventa”, pensato e strutturato da Salani, per fornire a insegnanti e operatori culturali un importante strumento per ideare nuove attività da affiancare al programma scolastico.

Il progetto poi si allarga perché “Lettori si diventa, sì, ma anche critici si diventa!” I ragazzi, infatti, una volta avvenuto l’incontro con l’autore, avranno la possibilità di trasformarsi in piccoli critici e lo studente o la classe che avrà scritto la recensione migliore, darà la possibilità alla sua scuola di ricevere una donazione di 1.000 €. Un progetto perciò ampio che pone al centro la lettura e il lato personale di alunni e insegnanti insieme. “Perché leggere è il modo migliore per crescere a tutte le età, in tutti i sensi e in tutte le direzioni e leggere fa fiorire le idee.” Dalle parole di Mariagrazia Mazzitelli, Direttrice editoriale di Salani Editore, è racchiuso tutto l’intento di “Lettori si diventa”, la quale il 20 Settembre 2021, alle ore 18, con gli autori Matteo Bussola, Rosella Postorino e Giordana Piccinini di Hamelin, moderati dal giornalista Antonio Prudenzano, interverrà nello speciale evento LibLive dedicato a “Lettori si diventa” (pagina Facebook de Il Libraio).

Se riesci a far innamorare i bambini di un libro, o due, o tre, cominceranno a pensare che leggere è un divertimento. Così, forse, da grandi diventeranno dei lettori. E leggere è uno dei piaceri e uno degli strumenti più grandi della nostra vita.” (Roald Dahl), questa è la citazione che accompagna la nascita di questo progetto e suona come una missione ardua ma necessaria: la passione si trasmette, si accende se vicino ha una fonte a cui attingere e penso che non ci sia modo migliore per innescare l’amore per i libri. Se si trova l’attrazione giusta, la lettura diventa una calamita che non finirà mai di esercitare la sua forza, a qualsiasi età e in qualunque condizione. Occorre trovare la modalità giusta e “Lettori si diventa” ne è l’esempio.

Per informazioni

[email protected]

www.salani.it/lettorisidiventa

- Advertisement -

Non perderti anche