Better Call Saul 6, la stagione finale di andrà in onda in due parti

112

In un’intervista con Variety, Rhea Seehorn, una delle star di Better Call Saul della AMC ha confermato che la sesta e ultima stagione dello show andrà in onda in due parti. Better Call Saul 6 dovrebbe uscire nel primo trimestre del 2022 e sarà composta da 13 episodi.

Better Call Saul è una serie crime drama e un prequel/spin-off dell’immensamente popolare Breaking Bad della AMC. La serie presenta personaggi di Breaking Bad tra cui il truffatore e avvocato Saul Goodman interpretato da Bob Odenkirk, Mike Ehrmantraut (Jonathan Banks), Gus Fring (Giancarlo Esposito), così come diversi personaggi originali. Il cast comprende anche Patrick Fabian, Michael Mando e Tony Dalton.

Better Call Saul stagione 6

Seehorn, che interpreta Kim Wexler, collega avvocato di Saul, non ha rivelato molto sulla prossima stagione o sul destino del personaggio. Tuttavia, ha confermato che Odenkirk, che ha subito un attacco di cuore nel luglio di quest’anno si sta riprendendo con successo. Nell’intervista, Seehorn ha elogiato la prossima stagione descrivendola come “folle” e “farà impazzire la gente”.
Better Call Saul è del creatore di Breaking Bad Vince Gilligan e Peter Gould, che ha supervisionato come dirigente nel predecessore della serie. Nel corso di cinque stagioni, Better Call Saul ha ricevuto 39 nomination agli Emmy Award, quattro nomination ai Golden Globe, tre nomination ai Critics’ Choice Awards e ha vinto un Peabody Award nel 2018.

Le riprese dell’ultima stagione del dramma acclamato dalla critica sono iniziate nel marzo 2021, ma si sono interrotte a causa dell’attacco di cuore di Odenkirk lo stesso luglio. Mentre l’attore principale si riprendeva, gli altri membri del cast hanno confermato che le riprese erano riprese per tutte le scene che non prevedevano il personaggio di Odenkirk, che è poi tornato a girare all’inizio di settembre. Con le riprese di nuovo in pista e una data stimata per la première, i fan possono aspettarsi ulteriori informazioni in arrivo su Better Call Saul 6 mentre il mondo di Saul Goodman si avvicina alla fine.