The Witcher 3, data di uscita, cast, trama, e tutto quello che dovete sapere

903

Il franchise di The Witcher in questi giorni è davvero una valle di abbondanza, tra il prequel dell’anime e i molti, molti spinoff attualmente in produzione, il mondo creato da Andrzej Sapkowski sembra diventare ogni giorno più grande.

Ma naturalmente, tutti gli occhi rimangono saldamente fissati sulla serie di punta con Henry Cavill, e non solo perché Geralt è piacevole da guardare. La buona notizia è che prima ancora che la seconda stagione arrivi, Netflix ha già confermato che anche la terza stagione è ufficialmente in arrivo.

L’annuncio è arrivato come parte dell’evento TUDUM di Netflix nel settembre 2021, ma ora che è passato del tempo da allora, ci sono molte altre notizie da condividere su The Witcher 3. Quindi prendi il tuo fedele destriero e tutte le monete che puoi portare con te, mentre torniamo nel continente e scopriamo cosa ci aspetta nella terza stagione di The Witcher.

Quando andrà in onda The Witcher 3?

The Witcher 3 sarà in streaming su Netflix, ma non abbiamo una data precisa per quando arriverà sui nostri schermi. Fortunatamente, sappiamo che probabilmente ci saranno diversi altri progetti dell’universo Witcher in uscita prima della messa in onda della stagione 3.

L’account ufficiale di Twitter ha twittato nel settembre 2021 “Possiamo annunciare ufficialmente la Stagione 3 di The Witcher, insieme a un secondo film anime e una nuova serie per bambini e famiglie ambientata nel mondo di The Witcher”.

Non abbiamo ancora informazioni su quando questi saranno effettivamente realizzati, tuttavia, se non l’avete già visto, molti fan di The Witcher considerano il primo film d’animazione The Witcher: Nightmare of the Wolf un must-watch per il suo contenuto aggiuntivo alla storia.

Ora, per quanto riguarda le buone notizie, sappiamo dal produttore esecutivo Steve Guad su Instagram che alla fine di gennaio è iniziato lo scouting delle location e la produzione del set, ci sarà anche l’Italia tra le location scelte per girare alcune scene, precisamente il Sud Tirolo, le riprese inizieranno presto, quindi state attenti alle fughe di notizie.

Nonostante tutto questo, non ci è stato promesso nulla fino alla fine del 2023, questo perché per una produzione di così grande scala e ad alto budget, è necessario mettere in preventivo un periodo di due anni.

Sappiamo anche dalla scena post-credito della Stagione 2 e dal conseguente teaser trailer che ci aspetta la serie prequel The Witcher: Blood Origin, ambientata nel tempo pre-colonizzato degli elfi. È stato confermato che uscirà quest’anno.

The Witcher 3

Chi c’è nel cast della terza stagione di The Witcher?

Supponendo che tutto vada secondo i piani e che nessuno dei nostri beniamini finisca nella pancia di un mostro, possiamo probabilmente aspettarci che le seguenti star si uniscano a Henry Cavill nella terza stagione (perché senza Geralt, non c’è davvero uno show, giusto?).

Quindi ci aspettiamo di rivedere Freya Allan come Cirilla AKA Ciri, Anya Chalotra come Yennefer di Vengerberg, Joey Batey è Jaskier, Royce Pierreson come Istredd, Anna Shaffer è Triss Merigold e Kim Bodnia è Vesemir. Se avete guardato la seconda stagione fino alla fine, saprete anche che il padre di Ciri, Emhyr, ritorna dalla morte, per così dire. L’attore Bart Edwards avrà un ruolo importante come cattivo della terza stagione, se il minaccioso finale della seconda stagione avrà un seguito.

Vale anche la pena ricordare che la seconda stagione ha ampliato il cast in modo considerevole, quindi questo è destinato a continuare anche nel prossimo capitolo. Forse lo show introdurrà alcuni personaggi queer alla fine…

Uno dei personaggi LGBTQ+ più importanti di questo franchise è Philippa Eilhart, dopo il suo cameo nella seconda stagione, aspettatevi di vedere molto di più da Cassie Clare in questo ruolo quando arriverà la terza stagione.

The Witcher 3

La trama, cosa succederà in The Witcher 3?

Dopo il caotico finale della seconda stagione, la prossima serie di episodi si concentrerà principalmente sul destino di Ciri come distruttrice del mondo, o, si spera, come salvatrice se vogliamo vedere la quarta stagione venire alla luce. Ci sono molte forze che si riuniscono per manipolare il potere della principessa per se stesse, incluso il suo stesso padre (precedentemente defunto), ma almeno Ciri ora ha Geralt e Yennefer al suo fianco.

Durante l’ultimo tour promozionale di The Witcher nel novembre 2021, è stato chiesto a Joey Batey cosa sperava ci fosse in serbo per Jaskier dopo la seconda stagione, “È una cosa difficile”, ha ammesso. “Mi fido della visione di Lauren Hissrich così ciecamente. Sta prendendo questi testi che sono stati scritti negli anni ’80, li sta aggiornando e sta portando aspetti delle nostre vite di oggi che la gente vuole vedere in televisione.

Non vogliono più vedere solo i draghi. Vogliono vedere anche come funziona la xenofobia in questo continente? Com’è con i disordini e la guerra? Lei è davvero, davvero meravigliosa nel prendere tutte queste polemiche e mostrarle attraverso una lente di fantasia. Questo è ciò che non vedo l’ora di fare nella terza stagione, la continuazione di questo, e una maggiore esplorazione delle questioni che interessano ai fan”.

Alla stessa domanda, Freya Allan ha dato una risposta più specifica, “Voglio solo vedere Ciri diventare una combattente pazzesca. Questa è la cosa principale. Non vedo l’ora che arrivi il giorno in cui le daranno una vera spada pesante e non un piccolo manico di scopa. Non vedo l’ora, e sono abbastanza sicura che anche Ciri non vede l’ora che arrivi quel giorno. Quindi saremo emozionate insieme”.

Inoltre Freya ha rivelato di aver già dato una sbirciata agli script della terza stagione, “È molto eccitante. Penso che sarà una grande stagione”.

Le cose potrebbero non andare bene per tutti però. Mentre appariva in un panel al Lucca Comics & Games Festival in Italia, la showrunner Lauren S Hissrich ha detto che la terza stagione avrà “un sacco di azione e una buona dose di morte… Ora, si sta riferendo alla morte di un personaggio importante o solo a qualche buon vecchio massacro di mostri? Immagino che dovremo aspettare e vedere…

In una notizia più sconvolgente, Hissrich ha spiegato cosa significano gli elfi e la loro maggiore presenza nella terza stagione, “Gli spettatori noteranno che ci concentriamo molto sulla trama elfica nella seconda stagione, che non è così prominente nel romanzo principale adattato, Il sangue degli elfi.

Eppure, so che nella terza stagione introdurremo gli Scoia’tael, questo esercito di elfi che combatte per conto di Nilfgaard. E non ne escono così bene. È una sorta di trama piuttosto dura e oscura.

“Quindi voglio assicurarmi che abbiamo capito e umanizzato la loro parte della battaglia. Da dove vengono? Per cosa stanno combattendo? Anche se perdono la strada lungo il cammino, qual è il loro background? Quindi guardiamo costantemente al The Witcher nel suo complesso”.

The Witcher 3

Quando arriverà il trailer della terza stagione?

Anche se non è ancora arrivato, se seguiamo lo schema dei rilasci dei trailer finora, possiamo fare un’ipotesi abbastanza precisa su quando avremo effettivamente il teaser e il trailer ufficiale.

Sia per la Stagione 1 che per la Stagione 2 il teaser trailer è stato rilasciato a luglio dell’anno in cui la stagione è stata rilasciata. Quindi per la Stagione 3, possiamo probabilmente aspettarci un teaser intorno al luglio 2023.

Il trailer ufficiale per entrambe le stagioni precedenti è stato rilasciato durante il mese di ottobre dell’anno di uscita, quindi ancora una volta possiamo supporre che vedremo il trailer ufficiale della Stagione 3 nell’ottobre 2023.

Le stagioni 1 e 2 di The Witcher sono in streaming in tutto il mondo su Netflix.