Avatar 2, confermata la data di uscita dell’attesissimo film

642

L’attesissimo sequel di Avatar di James Cameron non sarà ritardato di nuovo ed è ancora fissato per un’uscita nel 2022, dice il presidente della 20th Century Fox Steve Asbell.

La data di uscita del prossimo Avatar 2 di James Cameron non sarà modificata di nuovo, dice il presidente della 20th Century Fox Steve Asbell. Il sequel dell’epopea fantascientifica da record del 2009 di Cameron era originariamente previsto per il 2021, ma come molte altre produzioni, la pandemia di COVID-19 ha influenzato negativamente la sua uscita.

Ritardare il film significava anche ritardare gli altri tre sequel previsti nel franchise, con la parte finale, Avatar 5 ora impostato per uscire nel 2028.
Quando il primo Avatar è arrivato nei cinema, era passato più di un decennio da quando Cameron aveva rilasciato un film con una narrazione di fantasia.

L’uscita di Titanic nel 1997 ha portato un’enorme quantità di critica e lodi da parte del pubblico di tutto il mondo. Il film fu anche una sorta di grande conquista tecnologica per l’epoca – un risultato che confermò ulteriormente lo status di Cameron come uno dei registi più innovativi al lavoro.

Avatar 2

Ma per quanto Titanic fosse impressionante sul grande schermo, l’arrivo di Avatar ha portato le cose a un livello completamente nuovo. L’uso del 3D da parte del film non solo ha dato alla tecnologia un nuovo grado di intensità coinvolgente, ma ha anche portato ad una breve ma considerevole mania per questa tecnologia, con cui i maggiori studios si sono sbizzarriti.

Ora, tredici anni dopo il debutto di Avatar, i fan aspettano quella che viene già definita l’ultima evoluzione della magia cinematografica di Cameron, sotto forma di quattro sequel di Avatar.

L’attesa per Avatar 2 è stata certamente lunga, con il film e i suoi sequel originariamente annunciati nel 2016. Naturalmente, allora nessuno avrebbe potuto prevedere che il mondo sarebbe stato colpito da una pandemia che avrebbe devastato quasi ogni aspetto della vita quotidiana. Di conseguenza, non è stata una sorpresa quando l’elaborata produzione di Avatar è stata temporaneamente costretta a chiudere bottega – una mossa che ha fatto slittare l’uscita di un intero anno.

LEGGI ANCHE -> Avatar 2, i dettagli della storia risolvono un problema con Jake e Neytiri

Con così tanti film che hanno cambiato le loro date di uscita più e più volte durante la pandemia, molti fan si sono chiesti se la data di uscita di Avatar 2 sarebbe stata alterata ancora una volta. Ma quando è stato chiesto da THR se il film si atterrà alla sua attuale data di uscita del 16 dicembre 2022, il presidente della 20th Century Fox Steve Asbell non ha esitato a confermare che lo farà, dicendo:

Sì, lo farà. Per davvero. Farà impazzire la gente. Non siete pronti per quello che Jim sta facendo.

Ad oggi, l’affermazione di Asbell che il pubblico “non è pronto” per la magia di Avatar 2 di Cameron è stata ripetuta più volte da altre fonti interne. È un’affermazione abbastanza credibile, dato che Cameron si è trattenuto dal fare i sequel fino a quando una nuova forma di CGI subacquea potrebbe essere sviluppata.

Avatar 2

Questo da solo promette un film diverso da qualsiasi altro che sia venuto prima. È anche giusto dire che a questo punto della sua carriera, quando Cameron promette qualcosa di nuovo e impressionante, il suo curriculum ha più che dimostrato che può mantenerlo.

Se il primo sequel di Avatar che arriva dopo un decennio ricreerà o meno l’isteria che ha incontrato la prima, resta da vedere, ma la fiducia di Cameron a questo punto non è altro che incoraggiante.
Naturalmente, il mondo è cambiato molto dal 2009 e anche ciò che intriga il pubblico è diverso. Se Avatar 2 finisse per ottenere prestazioni inferiori, potrebbe essere un problema per i restanti tre sequel.

Con ogni probabilità, comunque, la scommessa di Cameron pagherà, consegnando qualcosa che sarà almeno visivamente stupefacente. Non è raro che i fan di Avatar che hanno amato il film originale ammettano che la sua trama non è la più originale o coinvolgente. Tuttavia, il film ha altre qualità che attirano gli spettatori, fornendo una fuga cinematografica diversa da qualsiasi altra. Speriamo che Avatar 2 e i suoi sequel possano raggiungere gli stessi livelli.