Avatar 2, i dettagli della storia risolvono un problema con Jake e Neytiri

19

Jake e Neytiri sono stati accusati di mancare di profondità e di basarsi su ovvi stereotipi di personaggi nel film originale Avatar del 2009, ma nuovi dettagli di Avatar 2 lasciano intravedere una direzione più eccitante per la coppia color cobalto. Avatar di James Cameron ha battuto i record all’uscita dominando al botteghino, raccogliendo nomination ai premi e ricevendo plausi da icone del cinema come Steven Spielberg. Nel corso degli 11 anni successivi, il bagliore vertiginoso delle immagini mozzafiato di Avatar è svanito, mettendo in luce le carenze della storia, del personaggio e del messaggio etico di James Cameron.

Una critica frequente a proposito di Avatar riguarda la forza dei personaggi principali Jake Sully (Sam Worthington) e Neytiri (Zoe Saldana), l’eroico duo appare fantastico in tutto il suo splendore in computer grafica, ma entrambi aderiscono a modelli caratteriali sorprendentemente basilari. Jake è il classico ribelle occidentale, che combatte contro gli avidi cattivi aziendali in nome di madre natura; Neytiri è la selvaggia, indigena straniera che si innamora del salvatore bianco. Nessuno dei due possiede molta profondità al di là di questi ruoli generici e collaudati, il loro dialogo poco ispirato ha fatto sì che Pandora fosse di gran lunga l’entità più completa e realistica che Avatar avesse da offrire.

Avatar 2

Dopo un lungo periodo di quiete, il 2022 annuncerà il “decennio di Avatar”, con una serie di 4 sequel previsti in uscita prima del 2030. I rapporti indicano che Avatar 2 e 3 sono stati girati simultaneamente è la produzione di Avatar 4 e 5 è in corso, anche se per adesso i dettagli sono pochi, Jon Landau (produttore di Avatar) ha fatto luce sulla trama del primo sequel.

Jake Sully e Neytiri sono ora genitori, la loro tribù è costretta a lasciare la foresta da un’altra banda di avidi minatori in cerca di unobtainium. Si rifugiano nella barriera corallina di Pandora, che già ospita il clan Metkayina. Ecco le disavventure dei mutanti acquatici.
La sinossi della storia di Jon Landau promette che Jake e Neytiri diventeranno infinitamente più interessanti nel loro ritorno sul grande schermo, crescere una nidiata di piccoli terrori Na’vi dà ad entrambi i personaggi motivazioni più personali e relazionabili per resistere all’invasione – piuttosto che Jake che si guadagna la sua strada nell’amaca di Neytiri, o Neytiri che onora le tradizioni spesso incomprese dei suoi antenati.

Avatar 2 trova i Sully che combattono per il futuro della loro stessa famiglia, permettendo a Jake e Neytiri di avere un interesse molto più grande nella sopravvivenza di Pandora. Già questo assicura che i protagonisti sembreranno meno generici rispetto al primo Avatar. Una madre e un padre che combattono gli invasori per proteggere i loro figli è quasi un capovolgimento a 180 gradi sui classici stereotipi fantascientifici, inoltre il tema più ampio della genitorialità aliena rimane in gran parte inesplorato, liberando i personaggi di Worthington e Saldana dai loro stereotipi superficiali del 2009, ed espellendo il franchise di Avatar.

Avatar 2

Avatar 2 trasferendo il clan Omaticaya di Jake e Neytiri dalla foresta all’oceano crea un’altra nuova dinamica per il sequel, nell’Avatar originale, Neytiri era la nativa forte ma feroce, mentre Jake interpretava l’outsider bianco che batteva i Na’vi alle loro stesse abitudini. Mentre la giovane famiglia dei Sully cerca riparo tra la barriera corallina di Pandora, la location acquatica di Avatar 2 decostruisce il noioso rapporto nativo/nuovo arrivato del film originale, perché Jake e Neytiri sono entrambi pesci fuor d’acqua (o, più precisamente, in acqua) questa volta.

Il nuovo angolo di Pandora di Avatar 2 porta nuove opportunità di conflitto interspecie. Il film originale di James Cameron toccava vari altri clan Na’vi sparsi per Pandora, ma si limitava principalmente agli Omaticaya che vivono nella foresta. Puntare i riflettori sul clan Metkayina permette al 2 di esplorare le delicate relazioni tra le tribù Na’vi rivali. Perché sono così divisi? Possono due clan coesistere di fronte alle avversità? La protezione del clan ha la priorità sulla specie Na’vi nel suo complesso? Queste domande sfidano Jake e Neytiri in modi che Avatar non ha mai fatto, questo significa che le sfumature dei personaggi, notevolmente assenti prima, non hanno altra scelta che emergere in Avatar 2.

Se volete sapere tutto quello che sappiamo su Avatar 2 leggete questo articolo.