The Batman 2, data di uscita, trama, trailer, cast e tutto quello che sappiamo finora

1196

The Batman è un film indipendente, ma finisce in un modo che fa pensare ad un film futuro. Abbiamo analizzato tutto quello che sappiamo su The Batman 2, compreso il cast.

The Batman 2

The Batman è finalmente uscito nelle sale, inaugurando una nuova era per il Cavaliere Oscuro – ecco tutto quello che sappiamo su The Batman 2. Diretto da Matt Reeves da una sceneggiatura di lui e Peter Craig, The Batman vede il protagonista nel suo secondo anno come giustiziere di Gotham City. Come ogni film tratto dai fumetti arriva la domanda su un potenziale sequel, e The Batman lascia intendere che ci sono altre storie da raccontare in questo universo.

The Batman segue Bruce Wayne (Robert Pattinson) mentre indaga su una serie di omicidi commessi dall’Enigmista (Paul Dano), che continua a lasciare indizi al Caped Crusader su ogni scena del crimine. Con l’aiuto del tenente Jim Gordon (Jeffrey Wright) e di Selina Kyle/Catwoman (Zoë Kravitz), Batman deve cercare di risolvere gli enigmi e fermare l’Enigmista prima che faccia un’altra vittima, ma non prima di aver scoperto alcuni fatti sull’elite di Gotham City.

Mentre The Batman è indipendente, è stato impostato per inaugurare un proprio universo – un misto di film e serie TV su HBO Max – che è separato dal resto del DC Extended Universe. Ecco tutto quello che c’è da sapere su The Batman 2, compreso chi potrebbe tornare nel cast e la data di uscita del sequel.

The Batman 2 potrebbe tornare?

The Batman 2

Matt Reeves ha confermato che i primi dialoghi sono in corso per The Batman 2. Due sequel sono effettivamente in programma per il futuro. Considerando che ci sono due serie in uscita da The Batman – una sul dipartimento di polizia di Gotham City e una sul Pinguino – ha senso che anche il film abbia un sequel. Si tratta di un film di Batman, quindi non sembra avventato pensare che avrà abbastanza successo da giustificare un seguito, specialmente dato che il film stesso imposta alcuni fili della trama per continuare la storia in The Batman 2.

Come il finale di The Batman imposta un sequel

The Batman 2

The Batman termina con una penultima scena che vede l’Enigmista fare amicizia con il Joker nell’Arkham Asylum, che preannuncia una potenziale alleanza tra i due cattivi in The Batman 2. L’indovinello di Joker forse allude all’arrivo della Corte dei Gufi, un gruppo criminale composto da molti dei cittadini più ricchi di Gotham.

Una voce fuori campo del Cavaliere Oscuro di Pattinson suggerisce che Gotham si ricostruirà, ma il caos e la corruzione saranno ai massimi storici dopo la morte di Carmine Falcone, che deteneva molto potere. Da questo caos, il Pinguino, che era il braccio destro di Falcone, potrebbe emergere come un cattivo importante in The Batman 2.

Ha certamente le connessioni per farlo e sembra che sia stato in disparte abbastanza a lungo. Lo spinoff di Pinguino potrebbe benissimo portare alla sua storia nel sequel.

Il cast: chi potrebbe tornare e chi potrebbe debuttare

Robert Pattinson, Zoë Kravitz, Jeffrey Wright e Andy Serkis torneranno più che probabilmente come Batman, Catwoman, Jim Gordon e Alfred. Paul Dano probabilmente non tornerà perché l’Enigmista è stato arrestato, ma potrebbe sempre tornare in una veste minore. Anche Barry Keoghan come Joker potrebbe avere un ruolo più grande in The Batman 2.

Oltre al Pinguino e al Joker che tornano alla ribalta, The Batman 2 potrebbe anche concentrarsi su Hush (alias Tommy Elliot), un cattivo che è stato pesantemente anticipato nel film attraverso Edward Elliot. Il sequel potrebbe anche introdurre dei cattivi dei fumetti che non erano presenti nel primo film – Clayface, Scarecrow, e tanti altri grandi personaggi della galleria dei Rogues di Batman potrebbero apparire. Anche la Corte dei Gufi e Robin potrebbero debuttare in un sequel di Batman.

LEGGI ANCHE -> The Batman, quando arriva in streaming e dove vederlo

La data di uscita prevista di The Batman 2

The Batman ha affrontato diversi ritardi a causa della pandemia globale, soprattutto perché le riprese sono iniziate poco prima del lockdown e sono rimaste bloccate per diversi mesi prima di riprendere la produzione più tardi nel 2020.

The Batman era inizialmente previsto per un’uscita nell’estate del 2021. Dati i tempi di ripresa e post-produzione del primo film, è possibile che The Batman 2 esca, se tutto va bene, nell’estate o nell’autunno del 2024. Tuttavia, i fan non dovrebbero aspettarsi che il sequel impieghi più di cinque anni per uscire, secondo il produttore di The Batman Dylan Clark.