La serie prequel di ‘The Crown’ sarebbe in lavorazione e affronterà il regno dei quattro re

228

Siete pronti per un po’ di dramma all’insegna dell’abdicazione? Se non lo siete allora è il caso di prepararvi per la serie prequel di ‘The Crown’.

The Crown

Dopo aver ricevuto un’indispensabile iniezione di fiducia con la sua quarta stagione, The Crown potrebbe avere una serie spinoff discussa da Netflix e Left Bank Pictures. Variety riporta che la serie non è stata approvata, né è in sviluppo. Il creatore della serie Peter Morgan, tuttavia, dovrebbe tornare.

La serie prequel partirà con la morte della regina Vittoria nel 1901, e traccerà gli anni che precedono l’inizio della prima stagione di The Crown (intorno al 1947). A differenza dello show principale, che dedica una stagione ciascuno ad un intero decennio del regno della regina Elisabetta II, il prequel dovrebbe durare da tre a cinque stagioni, secondo il Daily Mail. Ma Variety ha citato una fonte dicendo che questo particolare dettaglio è ipotetico.

Quattro re – Edoardo VII (1901-10), Giorgio V (1910-36), Edoardo VIII (1936) e Giorgio VI (1936-52) – hanno governato durante questo periodo. Un dettaglio che potrebbe potenzialmente cambiare la prospettiva dello show, che normalmente presenta un via vai ininterrotto di primi ministri, mentre la regina rimane una presenza costante. Jared Harris ha interpretato Re Giorgio VI in The Crown, mentre Alex Jennings e Derek Jacobi sono apparsi come Re Edoardo VIII.

Notoriamente, The Crown cambia la sua star principale ogni due stagioni, ed è una specie di kingmaker, come dire… Claire Foy, che ha interpretato la regina nelle prime due stagioni, è poi passata con successo al cinema. Così come Vanessa Kirby, che interpretava la sorella della regina, la principessa Margaret. Olivia Colman ha assunto il ruolo principale per la terza e la quarta stagione di The Crown, e Imelda Staunton è stata scelta come protagonista per la quinta e la sesta stagione, che saranno anche le ultime della serie.

The Crown

Dopo che sono usciti i rapporti rispetto al calo degli spettatori e gli alti costi di produzione, The Crown è rimbalzata alla ribalta della cultura pop con la quarta stagione, che ha introdotto il principe Carlo e Diana Spencer e ha raccontato il loro matrimonio andato in frantumi. Emma Corrin è diventata la star della stagione, vincendo un Golden Globe e ottenendo una nomination agli Emmy per la sua interpretazione di Diana. La quarta stagione ha vinto 11 Emmy in totale.

The Crown

Per un po’ si è creduto che Netflix si stesse preparando a incassare e concludere lo show con la quinta stagione. In seguito è stato riferito che una sesta stagione sarà prodotta, come da piani originali.

La produzione della quinta stagione si è conclusa, con i membri del cast Jonathan Pryce come principe Filippo, Lesley Manville come principessa Margaret, Dominic West come principe Carlo, Elizabeth Debicki come principessa Diana e Olivia Williams come Camilla Parker Bowles. Le riprese della sesta stagione dovrebbero iniziare ad agosto.

Appena avremo maggiori informazioni le pubblicheremo, siamo ansiosi di vedere la quinta stagione di The Crown per capire dove andrà a chiudere con la sesta, considerando che non potrà troppo avvicinarsi all’ultimo ventennio. Puoi guardare le stagioni dalla 1 alla 4 di The Crown ora su Netflix.