Incidente Alberto Angela: la sua vita a rischio, drammatica descrizione

1283

Alberto Angela, il noto divulgatore scientifico e autore di programmi di successo della Rai è rimasto vittima di un drammatico incidente a causa del quale ha rischiato seriamente la vita. Ecco cosa è successo. 

Proprio in questi giorni Alberto Angela è tornato in Tv con le nuove puntate di uno dei suoi programmi di divulgazione scientifica più famosi: Ulisse – Il piacere della scoperta. Già  lo scorso 25 gennaio era andata in onda una puntata del format targato Rai anche se in quell’occasione si è trattato di una replica, mentre la puntata andata in onda lo scorso 9 aprile si può considerare effettivamente la puntata inaugurale di quella che sarà senz’altro un’altra stagione piena di storie interessanti.

Nel 2021 sono stati trasmessi un totale di cinque episodi, tra cui l’ultimo è stato uno speciale riservato al futuro del nostro meraviglioso pianeta che affrontava il discorso climatico. Gli ascolti sono sempre molto alti, oltre al pubblico di fedelissimi dei programmi di Alberto Angela, ogni volta il pubblico si arricchisce anche tra le generazioni più giovani.  Il programma ha visto le sue origini nel lontano novembre del 2000.

Le ultime puntate hanno registrato in un livello di ascolti davvero alto. Lo speciale a cui abbiamo fatto accenno poco fa è stato seguito da più di tre milioni e centomila persone che sono equivalenti al 15.7%.

Alberto Angela, il terribile incidente

Come sappiamo Alberto Angela è protagonista attivo delle avventure che racconta e ha girato davvero tutto il mondo, affrontando delle sfide incredibili. Nel corso della carriera, anche per via dei suoi studi personali, il divulgatore scientifico, infatti, ha viaggiato in lungo e largo, spaziando da luoghi idilliaci ad altri letteralmente infernali.

Ma Alberto Angela ha sempre dimostrato di non farsi alcun problema di certe situazioni disagevoli perché questa è sempre stata la sua passione, per questo motivo non si è mai tirato indietro nemmeno di fronte alle avversità più insidiose.

In una recente intervista Alberto Angela sulle pagine del settimanale “Gente” ha ripercorso il dramma di un brutto incidente in cui è incappato qualche tempo fa. Questa la sua testimonianza: “Una volta io e l’operatore salimmo in mongolfiera, ma c’era molto vento e abbiamo dovuto fare un atterraggio di fortuna con un impatto al terreno così violento che è un miracolo se siamo ancora vivi. Lì ho temuto”.

Come riportato anche da liberoquotidiano.it, quello appena raccontato non è stato l’unico incidente analogo per Alberto. Dalle parole di Alberto Angela si percepisce la paura di quel momento in quello specifico caso ma questo non lo ha mai fermato nel seguire la sua passione.  Stando al racconto del conduttore infatti, egli avrebbe addirittura rischiato la morte, definendo un “miracolo” il fatto che lui e l’operatore saliti in mongolfiera siano rimasti in vita nonostante un impatto tanto “violento”.