Daredevil, è ufficiale la notizia che arriverà la nuova serie su Disney+

171

Disney+ sta ufficialmente lavorando a una serie revival di Daredevil, grazie all’ingaggio di Matt Corman e Chris Ord per la scrittura e la produzione esecutiva.

Daredevil

Con il personaggio ormai entrato a far parte del Marvel Cinematic Universe, Disney+ sta procedendo con una nuova serie di Daredevil, anche se non è chiaro se Charlie Cox tornerà. Cox ha dato vita per la prima volta al personaggio dell’avvocato cieco Matt Murdock e del giustiziere Daredevil nell’omonima serie di Netflix sviluppata da Drew Goddard.

Lo show di Daredevil avrebbe contribuito a lanciare un gruppo di serie informalmente note come Marvel Knights, che comprendeva anche Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, The Punisher e The Defenders, tutte legate al MCU.

Andata in onda per tre stagioni su Netflix, Daredevil ha ricevuto recensioni entusiastiche da parte della critica e del pubblico, in particolare per l’interpretazione di Cox nel ruolo principale, per quella di Vincent D’Onofrio nel ruolo del cattivo Wilson Fisk/Kingpin, per quella di Jon Bernthal nel ruolo di Frank Castle/Punisher e per lo sviluppo del personaggio.

Con la fine dell’accordo tra Netflix e Marvel Studios nel 2018, tutti gli show del MCU sarebbero stati cancellati, lasciando il loro futuro in gran parte sconosciuto. Cox e D’Onofrio hanno finalmente fatto il loro ingresso nel MCU principale con serie del calibro di Spider-Man: No Way Home e Hawkeye e ora uno dei loro futuri si prospetta molto luminoso.

Daredevil

Variety ha riportato la notizia che Disney+ ha ufficialmente avviato lo sviluppo di una nuova serie su Daredevil, con il duo di Covert Affairs Matt Corman e Chris Ord a scriverla e produrla. Ciò che non è chiaro della serie ordinata è se Charlie Cox riprenderà il suo ruolo dalla serie Netflix e da Spider-Man: No Way Home, il cui ritorno non è ancora stato confermato. La Marvel non ha ancora annunciato ufficialmente lo sviluppo dello show di Daredevil o il futuro di Cox nel MCU.

La notizia dell’arrivo di una nuova serie di Daredevil su Disney+ arriva pochi mesi dopo che sono iniziate a circolare voci su un reboot completo del MCU e gli annunci di produzione indicano che le riprese dello show inizieranno entro la fine di quest’anno sotto una nuova società di produzione formata dalla Disney, la Blind Faith Productions LLC.

Dato che il progetto è ancora nelle prime fasi di sviluppo, è comprensibile che la Marvel non abbia ancora commentato il nuovo show di Daredevil, in particolare se Charlie Cox riprenderà il suo ruolo dell’Uomo senza paura. Detto questo, sembra difficile credere che i Marvel Studios decidano di andare avanti con la serie senza l’attore preferito dai fan, soprattutto dopo il suo ritorno in Spider-Man: No Way Home.

Daredevil

LEGGI ANCHE-> Spider-Man: No Way Home, Tom Holland vola nel multiverso. Recensione

Lo stesso Cox ha fatto intendere che sono in cantiere progetti futuri per il suo Daredevil e ha condiviso le sue idee sul futuro del personaggio, tra cui un reboot soft che offra materiale meno violento, esprimendo anche la speranza di adattare la storyline del fumetto “Born Again” di Frank Miller.

La notizia di un nuovo show su Daredevil arriva anche dopo che la costumista Stacy Caballero ha apparentemente rivelato che sia Cox che D’Onofrio torneranno per Echo di Disney+, recentemente entrato in produzione.

In attesa di ulteriori dettagli sulla nuova serie di Daredevil, il pubblico può rivedere le prime tre stagioni di Cox in streaming su Disney+.