Milly Carlucci: le condizioni di salute stanno peggiorando, malattia rarissima | Bollettino

546
Milly Carlucci
Milly Carlucci

Non tutti lo sanno, ma Milly Carlucci soffre di una malattia molto rara. Purtroppo la sua salute continua a peggiorare.

Milly Carlucci è una delle conduttrici Rai più amate e anche tra quelle con la carriera più longeva: da ormai 17 anni è al timone di Ballando con le stelle, lo show che porta in pista i VIP e li mette alla prova coi passi di danza. Sostenuta dai maestri di ballo, la conduttrice guida i VIP nelle serate mettendoli di fronte a una spietata giuria.

Pochi sanno che nella sua carriera Carlucci è stata attiva anche nel mondo della musica: nel 1979 è stata messa sotto contratto dalla Lupus e ha portato avanti l’attività di cantante in parallelo a quella di conduttrice televisiva. Nel 1984 ha inciso l’album Milly Carlucci in cui ha interpretato diversi successi.

In passato è stata anche attrice e ha recitato in film commedie e fiction. Ha debuttato al cinema nel 1980 nel film Il bisbetico domato insieme ad Adriano Celentano. Nel 1983 ha recitato in Pappa e Ciccia con Lino Banfi e Paolo Villaggio, e l’anno dopo con Jerry Cakà in Domani mi sposo.

È sposata dal 1985 con Angelo Donati, un imprenditore romano. La conduttrice ha sempre elogiato il marito definendolo come un “uomo di grande ironia”, ma anche molto razionale e concreto.

Milly Carlucci e il pattinaggio

Tutti conoscono Milly Carlucci come conduttrice di Ballando con le stelle, ma per diversi anni ha praticato pattinaggio artistico. La passione è nata quando era studentessa del Liceo ginnasio statale Terenzio Mamiano di Roma: la conduttrice entrò a far parte della Skating Folgore Roma e vinse il Campionato Italiano assoluto nella classifica di società.

La conduttrice ha praticato questo sport per diversi anni ma purtroppo non è stato tutto rose e fiori: come ha raccontato più volte in alcune interviste, gli allenamenti le hanno causato numerosi problemi alla schiena di cui soffre ancora oggi. La salute, purtroppo, non fa che peggiorare come ha confermato lei stessa.

Milly Carlucci
Milly Carlucci

Il dolore è inarrestabile

“La mattina mi sveglio per il dolore” ha affermato, spiegando che ha sofferto di diverse ernie e ha subito una brutta operazione alla schiena. Tutte le mattine deve fare almeno 20 minuti di ginnastica per riprendersi e potersi muovere, e con gli anni la situazione non fa che peggiorare. Ma non è finita qui: la conduttrice soffre anche di una malattia molto rara che si chiama protoporfiria eritropoietica.

Quasi nessuno la conosce, ma si tratta di una condizione molto fastidiosa: chi è colpito da questa malattia non può stare al sole nel periodo estivo ed è costretto a indossare cappellini e occhiali da sole quando è costretto a spostarsi. Si tratta di una malattia molto pesante, ma Milly Carlucci è sempre riuscita ad affrontarla col sorriso e non farsi abbattere dalle difficoltà.