Home Arte e Mostre Caramelle e psichedelia – ecco i mondi onirici di Tanya Schultz

Caramelle e psichedelia – ecco i mondi onirici di Tanya Schultz

CONDIVIDI SU

Viaggi incantati fatti di caramelle colorate, brillantini, sabbia, giocattoli, perline e oggetti luminosi, queste sono le installazioni a terra dell’artista australiana Tanya Schultz che con lo pseudonimo di Pip & Pop presenta al nostro grigio mondo la sua arte.
Dolcemente femminile e visivamente dinamica, una superficie lunare dal sapore zuccheroso; ogni stanza è un viaggio psichedelico nella meravigliosa Candyland, dove gli arcobaleni sono saturi, i cavalli sono rosa e i cerbiatti felici.

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia

È nata a Milano ma ben presto è espatriata nella provincia. La Brianza è la sua casa, ma il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e, novella Sherlock Holmes, appena ne ha l’occasione ne svela i misteri, le meraviglie e anche qualche negozio.
In overdose di creatività, il ruolo di Art Director inizia a starle troppo stretto; abbandonati i pennarelli inforca la Bic. “Lunga la strada, stretta la via… avete detto la vostra, adesso dico la mia”, per aspera ad astra c’è stato l’upgrade: entra nella hall of fame dell’Albo. Giornalisti si nasce…