Tatiana-Guerra_figlio_murilo_stampato_in_3d

La maggior parte delle madri incinte può avere un primo incontro con il piccolo nella pancia durante l’ecografia e tutte le mamme dicono che è una delle emozioni più grandi che abbiano mai provato in vita loro.
Può succedere però che una mamma non possa vedere…

Tatiana Guerra, è una ragazza brasiliana di 30 anni alla ventesima settimana di gravidanza, ha perso la vista all’età di 17 anni, quindi non è in grado di vedere il figlio non ancora nato durante gli esami ecografici, non può far altro quindi che immaginarselo: “immagino il naso a forma di una piccola patata, una bocca sottile e le mani paffute”, dice Tatiana ignara della sorpresa che sta per ricevere… una stampa tridimensionale del volto di Murilo. Quindici minuti per trasformare un’ecografia in un oggetto prezioso da poter toccare.
Una storia vera che il brand Huggies ha trasformato in pubblicità emozionale per comunicare che oggi, con la tecnologia si possono fare cose straordinarie…