Home Arte e Mostre “No moto ondoso” – Venezia e le Grandi Navi di Gianni Berengo...

“No moto ondoso” – Venezia e le Grandi Navi di Gianni Berengo Gardin

CONDIVIDI SU

Il FAI – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Fondazione Forma per la Fotografia e Contrasto mette in mostra, dal 22 ottobre al 6 gennaio al Negozio Olivetti in Piazza San Marco, trenta fotografie di Gianni Berengo Gardin realizzate tra 2013 e 2014, che ritraggono il quotidiano passaggio delle Grandi Navi da crociera nella laguna di Venezia.

7. Gianni Berengo Gardin,  Le grandi navi da crociera invadono la città, 2013L’esposizione intende documentare il passaggio (problematico) di queste Navi, l’implacabile bianco e nero delle fotografie di Gianni Berengo Gardin ha lo scopo, come sempre nei suoi lavori, di portare alla luce con occhio sensibile e critico i contrasti della realtà, della società, del paesaggio, rappresentati senza filtri o attenuazioni, nella loro cruda essenza.
Le Grandi Navi non sono il problema di Venezia, ma sono senza dubbio un problema per la loro smisurata dimensione che non può essere ridotto alla contrapposizione semplicistica tra un SI o un NO al loro passaggio, ma che richiede approfondimenti e dati, idee nuove e la contestualizzazione nel più ampio tema del turismo sostenibile, su cui Venezia, volente o nolente, può candidarsi a divenire un caso d’analisi e sperimentazione.
Gianni Berengo Gardin non ha mai voluto essere definito un artista, la sua missione è sempre stata quella di documentare, di essere un testimone del proprio tempo e anche davanti a queste presenze anomale, abnormi ed estranee al panorama veneziano, il fotografo ha fatto quello che meglio sa fare: comunicare attraverso le sue fotografie. “Ero turbato soprattutto dall’inquinamento visivo. Vedere la mia Venezia distrutta nelle proporzioni e trasformata in un giocattolo, uno di quei suoi cloni in cartapesta come a Las Vegas mi turbava profondamente”.

Schermata 2015-09-25 a 10.18.00 Schermata 2015-09-25 a 10.18.21Venezia e le Grandi Navi approda al Negozio Olivetti gestito dal FAI, ponendo fine a un dibattito mediatico estivo, che ne ha messo in discussione la sede, prima annunciata a Palazzo Ducale, e la stessa realizzazione.

INFO:
Gianni Berengo Gardin
Venezia e le grandi navi
Venezia, Negozio Olivetti, Piazza San Marco 101
Tel. 041 5228387 [email protected]
La mostra sarà aperta da giovedì 22 ottobre 2015 (apertura al pubblico ore 14.00) al 6 gennaio 2016

Orari: ottobre, da martedì a domenica: 11.00-18.30; da novembre: 11.00-16.30
Bigliettodi ingresso al Negozio Olivetti, senza maggiorazione

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia
Direttore Responsabile del magazine online Fortementein.Nata a Milano e trasferita nella provincia da piccola, il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e come una turista la esplora appena ne ha l'occasione svelandone i misteri e le meraviglie. Da sempre si accompagna ad una vena artistica che ben presto scopre esserle troppo stretta, così dopo aver lavorato per molti anni nel settore editoriale come Art Director decide di fare il grande passo e dopo una lunga gavetta diventare giornalista, professione che ama per via delle sue molteplici sfaccettature e possibilità.