Home Storia e Curiosità Luoghi da Scoprire Villa Arconati, inaugurazione “esplosiva” il 24 e 25 aprile

Villa Arconati, inaugurazione “esplosiva” il 24 e 25 aprile

CONDIVIDI SU

736228_508890455883392_3566434727177954920_o

Si preannuncia una grande festa col botto quella per la riapertura della piccola Versailles di Milano, Villa Arconati, tenetevi liberi il weekend del 24 e 25 aprile per non perdervi l’evento.

Dopo tanti mesi d’instancabile lavoro da parte della Fondazione Augusto Rancilio, riapre questa meravigliosa Villa con un’inaugurazione all’insegna della storia.
Domenica 24, il FAR in collaborazione con la Compagnia Carlo De Cristoforis, farà rivivere la storia “teletrasportando” il pubblico nel Settecento inizio Ottocento, epoca in cui vissero i padroni di casa, all’interno nella villa si potranno incontrare personaggi in costume d’epoca, narratori di storie.
Seguendo una tradizione dll’epoca, l’apertura della stagione sarà segnata da un colpo sparato da uno dei quattro cannoni del Marchese Antonio Busca, ancora conservati e regolarmente funzionanti.

Lunedì 25 aprile, invece, il pubblico potrà godere dello splendore del giardino facendo un giro in carrozza, proprio come i nobili signori di un tempo.
Chi lo vorrà, potrà passeggiare autonomamente, deliziandosi coi giochi d’acqua, i teatri, i bersò ombreggiati e godersi il sole primaverile nel settecentesco parterre alla francese.

Sono tante le novità preannunciate quest’anno, per la prima volta in assoluto saranno visitabili gli Appartamenti da Parata di Giuseppe Antonio Arconati, tra i quali spicca per eleganza e opulenza la Stanza Rosa che con il retrostante Studiolo Turchino è forse l’ambiente meglio conservato e più rappresentativo dell’ospitalità aristocratica degli Arconati.
Si potrà ammirare la Biblioteca Busca, il fondo ottocentesco è stato interamente schedato e ricollocato nell’unica libreria ancora esistente al piano nobile, si tratta di 675 volumi, perlopiù ottocenteschi, catalogati per la Contessa Luisa Sormani Busca.
Grazie al generoso interessamento di alcuni collezionisti privati e dell’Ufficio Cultura del Comune di Bollate sono state ritrovate fotografie e cartoline d’epoca che mostrano alcuni ambienti della villa e del giardino nella prima metà del Novecento.

 

Non perdete l’occasione di visitare uno dei luoghi forse poco conosciuti, ma decisamente più suggestivi di Milano, Villa Arconati riapre ogni domenica dal 24 aprile al 23 ottobre 2016.

 

INFO:
Ingresso:
€ 4,00 Intero – € 3,00 minori di 12 anni e persone diversamente abili

Ingresso + Visita guidata al Piano Nobile:
€ 7,00 Intero – € 5,00 Ridotto*

Visite guidate per visitatori singoli a turno fisso (senza prenotazione):
h 11.00 – 14.30 – 16.00 – 17.30
NB: l’accesso al Piano Nobile della villa è consentito solo con Guide FAR

Sconti e Convenzioni:
* Ridotto per gli “Amici di Villa Arconati”, minori di anni 12, persone diversamente abili, associazioni ed enti convenzionati con FAR

Sconto Famiglia: 1 adulto + 1 bambino fino a 12 anni
Ingresso € 5,00 – Ingresso + visita guidata € 10,00

Ingresso gratuito: minori di anni 6, accompagnatori di persone diversamente abili

L’intero ricavato dei biglietti d’ingresso è devoluto per il progetto di recupero di Villa Arconati

Per conoscere tutti i dettagli e il calendario completo delle iniziative visitate il sito internet www.villaarconati.it o seguite la pagina Facebook Ufficiale di Villa Arconati.