Home NEWS Hogwarts Battle il nuovo gioco da tavola di Harry Potter

Hogwarts Battle il nuovo gioco da tavola di Harry Potter

CONDIVIDI SU

hp_db_pr_web_0

USAOpoly ha annunciato che a settembre 2016 arriverà un nuovissimo gioco da tavolo firmato Harry Potter a più giocatori “Hogwarts Battle“.
Sulla scia dei grandi successi di Cluedo Harry Potter e Trivial Pursuit Harry Potter, questo gioco si preannuncia come la rivelazione dell’anno.
I quattro giocatori dovranno vestire i panni dei loro beniamini, Harry, Hermione, Ron e Neville e sconfiggere le forze del male che minacciano di impadronirsi del castello di Hogwarts!
È compito dei quattro studenti assicurarsi che la scuola sia al sicuro sconfiggendo i cattivi e alzando le barriere per la difesa, per farlo, ogni giocatore ha a disposizione un set di carte.
Per sconfiggere le forze del male gli studenti devono cooperare e ottenere un mazzo di carte più potente grazie all’aiuto di altri personaggi del mondo magico, incantesimi e oggetti speciali.
Tra i cattivi da sconfiggere non poteva mancare “Colui che non deve essere nominato”!!

 

All’interno della scatola ci saranno 252 carte (47 regolari, 142 piccole e 63 grandi), 4 giocatori, 7 scatole gioco, 8 Villain Control Tokens, 4 dadi e 70 Chip. Queste ultime sono così suddivise: 35 chip di attacco, 25 chip di azione, 4 chip di salute, 2 chip scudo e 4 chip di altro.

Il prezzo è di $49.95 non poco ma, che cosa costa poco del milionario merchandise di Harry Potter?

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia
È nata a Milano ma ben presto è espatriata nella provincia. La Brianza è la sua casa, ma il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e, novella Sherlock Holmes, appena ne ha l'occasione ne svela i misteri, le meraviglie e anche qualche negozio. In overdose di creatività, il ruolo di Art Director inizia a starle troppo stretto; abbandonati i pennarelli inforca la Bic. “Lunga la strada, stretta la via… avete detto la vostra, adesso dico la mia”, per aspera ad astra c’è stato l’upgrade: entra nella hall of fame dell’Albo. Giornalisti si nasce...