Home NEWS Amazon Go: entri, prendi quello che vuoi e esci senza tirare fuori...

Amazon Go: entri, prendi quello che vuoi e esci senza tirare fuori il portafoglio

CONDIVIDI SU

Amazon ha cambiato il modo di fare acquisti, mentre una volta comprare on-line era un di più, adesso è diventato la norma, basta un click semplice e rapido, soprattutto da quando sono arrivate funzioni come Amazon Prime, dove ordini e nel giro di 24h ti arriva ciò che ti serve, o ancora più pazzesco, Amazon Prime Now dove nel giro di un’ora hai la tua spesa a casa.

Però questo non era sufficilente a soddisfare appieno il cliente sui prodotti freschi, che preferiscono in genere acquistare direttamente in un negozio dopo averli visti. Al tempo stesso, rimane però l’esigenza di fare la spesa in fretta: “Molte persone hanno due priorità – spiega l’analista di Forrester Brendan Witcher – la prima è ‘Io voglio qualcosa oggi, non voglio aspettare’. La seconda è ‘Voglio toccare e sentire il prodotto prima di comprarlo'”.

Così il colosso americano sta lanciando a Seattle la prima sperimentazione di negozio fisico senza code e senza pagamenti, Amazon Go.

1480968811206

Il funzionamento è davvero facile e pratico: i clienti all’entrata devono passare su un lettore il proprio Smartphone con una App apposita che li collega al sistema operativo all’interno del negozio. A questo punto il sistema li segue durante il loro shopping, qualsiasi prodotto prelevato dagli scaffali e messo in borsa viene aggiunto al conto e ovviamente quelli presi e poi rimessi sullo scaffale vengono tolti in automatico dalla lista.

Una volta finita la spesa basta uscire dal negozio, a questo punto Amazon, che ha tenuto traccia di ciò che è stato preso farà il totale e lo addebiterà automaticamente sulla carta di credito evitando così code alle casse e pagamenti fisici.

amazon-go

Il negozio dovrebbe aprire al pubblico l’anno prossimo, una volta finita la fase di sperimentazione, chi sa se arriveranno anche da noi prima o poi.

 

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia
Direttore Responsabile del magazine online Fortementein.Nata a Milano e trasferita nella provincia da piccola, il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e come una turista la esplora appena ne ha l'occasione svelandone i misteri e le meraviglie. Da sempre si accompagna ad una vena artistica che ben presto scopre esserle troppo stretta, così dopo aver lavorato per molti anni nel settore editoriale come Art Director decide di fare il grande passo e dopo una lunga gavetta diventare giornalista, professione che ama per via delle sue molteplici sfaccettature e possibilità.