Home Arte e Mostre Il volume dedicato a Casa Manzoni presentato da Intesa Sanpaolo

Il volume dedicato a Casa Manzoni presentato da Intesa Sanpaolo

CONDIVIDI SU

Luogo suggestivo capace di raccontare la storia di uno degli uomini di cultura più importanti del nostro paese è sicuramente Casa Manzoni, sita a Milano in via Morone 1. Nel 1937 viene trasformata in un museo dedicato alla vita di Alessandro Manzoni e alle sue opere dal Centro Nazionale di Studi Manzoniani. Da allora è un punto fondamentale per gli studi su questo celeberrimo scrittore e “officina” legata alla ricerca e alla pubblicazione delle sue opere.

La collana “Musei e Gallerie di Milano” edita da Mondadori Electa e promossa da Intesa Sanpaolo rende omaggio a questo prezioso luogo pubblicando un importante volume di pregio a un anno e mezzo dalla riapertura dopo i lavori di restauro conservativo e di riqualificazione interamente sostenuti da Intesa Sanpaolo. Il volume, realizzato sotto la direzione scientifica di Fernando Mazzocca e la direzione editoriale di Carlo Pirovano, raccoglie le schede complete di ogni arredo ed è corredato da una splendida e inedita campagna fotografica, 240 immagini a colori e in bianco e nero vanno a completare un prezioso oggetto da conservare per sempre.

La casa conserva l’aspetto che aveva ai tempi in cui il Manzoni l’abitò soltanto in due ambienti, del resto molto significativi: il suggestivo studio al pianterreno, affacciato sul giardino, e la camera da letto, spoglia come la cella di un monaco. Le altre sale sono invece state adattate nel tempo alle due funzioni principali di “Museo Manzoniano” e di “Biblioteca Manzoniana”, dove ai libri appartenenti allo scrittore e ai suoi familiari si sono via via aggiunte nuove acquisizioni.

Il catalogo è disponibile in libreria e presso i bookshop dei principali musei cittadini e nazionali, incluse le Gallerie d’Italia di Piazza Scala a Milano.