Home Serie TV, Cinema e Spettacolo “Separati”: al Martinitt un vero capolavoro di delicata comicità

“Separati”: al Martinitt un vero capolavoro di delicata comicità

CONDIVIDI SU

Siamo arrivati all’ultimo spettacolo di stagione al Teatro Martinitt, in scena fino al 4 giugno, e per l’occasione su questo palco, tempio milanese della comicità, arriva una commedia di grande e delicata attualità: “Separati”, uno sguardo attento e preciso, ma al contempo estremamente divertente e ironico, sulle situazioni attuali delle coppie che scoppiano. O meglio ai cocci che ne sono rimasti e al valore fondamentale dell’amicizia per superare anche le situazioni più difficili e a volte assurde.

Due ore di pura comicità per sbellicarsi dalle risate, grazie ai cinque protagonisti, bravissimi interpreti di situazioni e momenti, capaci di raccontarti uno spaccato di vita estremamente attuale sulla condizione dei padri separati sempre più in difficoltà, che però allarga l’obiettivo e inquadra un disagio, in realtà non, solo maschile. Un malessere per gli uomini come per le donne, alimentato dalla sempre crescente incapacità di amare e di amarsi, dalla difficoltà di comunicare in una società della comunicazione che non comunica affatto. Lui neo-separato relegato in uno scantinato, lei l’inquilina del piano di sopra separata e nevrotica. In parallelo, la storia di quattro amici inseparabili. Incurante dei social e dei tecno-linguaggi, torna la lingua incautamente dimenticata della commedia all’italiana: divertente ma amara, leggera e profonda al tempo stesso, capace di fotografarci attraverso i nostri difetti. I luoghi comuni sugli uomini e le donne dalla scena ci restituiscono la visione fedele di quello che è il nostro modo di vivere i rapporti oggi. Tutto il resto è vita e tocca a noi viverla nel modo migliore possibile.

Separati, commedia scritta e diretta da Alessandro Capone e interpretata magistralmente da Francesco Bauco (Paolo), Emy Bergamo (Francesca), Roberto D’Alessandro (Roberto), Giampiero Mancini (Max) e Massimiliano Vado (Nicola), è un vero capolavoro di delicata comicità.

 

Info e prenotazioni:

TEATRO/CINEMA MARTINITT

Via Pitteri 58, Milano – Tel. 02 36.58.00.10 – Parcheggio gratuito.

Orario spettacoli giovedì-sabato ore 21, domenica ore 18. Il sabato anche alle 17.30.

Biglietteria: lunedì 17.30-20, martedì-sabato 10-20, domenica 14-20. Ingresso: 22 euro, ridotto 16 euro.

CONDIVIDI SU
Alessandra Chiaradia

Direttore Responsabile del magazine online Fortementein.

Nata a Milano e trasferita nella provincia da piccola, il suo cuore resta fedelmente Meneghino, ama la città che le ha dato i natali e come una turista la esplora appena ne ha l’occasione svelandone i misteri e le meraviglie. Da sempre si accompagna ad una vena artistica che ben presto scopre esserle troppo stretta, così dopo aver lavorato per molti anni nel settore editoriale come Art Director decide di fare il grande passo e dopo una lunga gavetta diventare giornalista, professione che ama per via delle sue molteplici sfaccettature e possibilità.