Per tutti gli amanti dell’arte orafa questo mercoledì 10 ottobre verrà presentato, alla Pinacoteca di Brera Sala della Passione, il saggio storico-critico “Gioielli dall’Art Nouveau al 3D printing” di Alba Cappellieri edito da Skira.

Con l’autrice interverranno Gabriele Aprea presidente Club degli Orafi e Vincenzo Castaldo direttore creativo Pomellato, moderatore dell’evento Federica Frosini direttore VO+.

 

Il volume di pregio propone uno straordinario repertorio di gioielli, orafi e grandi maison internazionali che, a partire dagli inizi del Novecento a oggi, hanno interpretato le evoluzioni del gusto in forme preziose. Un viaggio senza confini, dalla Francia all’Asia, dagli Stati Uniti all’Italia, dall’Inghilterra alla Germania, dall’Olanda ai paesi del Nord: dai capolavori dell’Art Nouveau di Lalique, Vever e Fouquet all’eleganza dell’Art Déco con le meraviglie di Cartier, Boucheron, Tiffany, Mario Buccellati e Fabergé; dalle invenzioni di Van Cleef & Arpels e di Bulgari negli anni cinquanta alle avanguardie olandesi e al gioiello d’artista degli anni sessanta, fino alle proposte dei designer e degli stilisti della contemporaneità. Per arrivare infine al nuovo millennio, con l’introduzione della manifattura digitale come la stampa 3D e le tecnologie indossabili, ma anche dei nuovi processi creativi, produttivi, distributivi e comunicativi determinati dall’open source, che stanno definendo gli scenari del gioiello del futuro.

 

Un approfondito saggio storico-critico introduce un’eccezionale selezione di immagini, pensata come una galleria ideale dei capolavori dell’arte orafa dal XX secolo a oggi, accompagnate da un ricco glossario sulle tecniche e i materiali sia tradizionali che innovativi.

Alba Cappellieri è professore ordinario di Design del Gioiello e dell’Accessorio Moda al Politecnico di Milano dove dirige i corsi di laurea triennale e magistrale in Design della Moda. È direttore del corso di alto perfezionamento in Design del Gioiello, del Master internazionale in Accessory Design e del Master in Fashion Direction: Brand & Product Management presso il Milano Fashion Institute. Dal 2013 al 2016 ha insegnato Design for Innovation alla Stanford University. È membro del Comitato Scientifico dell’École Van Cleef & Arpels a Parigi e della Fondazione Cologni a Milano. Nel 2017 è stata nominata ambassador del Design Italiano per l’Italian Design Day a Osaka.

Dal 2014 è direttore del Museo del Gioiello in Basilica Palladiana a Vicenza, il primo museo italiano dedicato al gioiello.

Info:
GIOIELLI dall’Art Nouveau al 3D printing”
di Alba Cappellieri
Mercoledì 10 ottobre alle 18.15 alla Pinacoteca di Brera Sala della Passione, Via Brera 28

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here