In occasione della Giornata della Memoria il 27 gennaio 2019 alle 21 al Teatro Martinitt andrà in scena una speciale proiezione gratuita del film Un sacchetto di biglie, pellicola drammatica del 2017, con la regia di Christian Duguay e l’interpretazione di Dorian Le Clech e Batyste Fleurial, che racconta l’incredibile viaggio di due fratelli ebrei attraverso la Francia occupata dai nazisti, in cerca di un rifugio sicuro.

L’iniziativa rientra nel progetto, sostenuto dal Municipio 3, #MemoriaPresente2019 UN HASHTAG PER NON DIMENTICARE, che prevede il 1° febbraio, dalle ore 10.30 alle 12, sempre al Martinitt, anche l’incontro a ingresso libero, già andato esaurito e ripetibile su richiesta, UMANITÁ NELLA PAURA, NELLA COLPA E NELLA SPERANZA con lo psicoterapeuta Gaetano Cotena, che coglierà spunto dalla memoria storica per sondare il significato culturale e psicologico delle emozioni, come queste condizionino la nostra vita, come affrontarle, gestirle e virarle in positivo.